Delibera del Giudice Sportivo

Comunicato N. 20 del 6 dicembre 2018

G.S.N. (Giudice Sportivo Nazionale)

Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

 

IL GIUDICE SPORTIVO

 

LETTO il dispositivo n° 132/18 deliberato in data 29 novembre 2018 dalla I Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping/C.O.N.I. nei confronti del Sig. MATTEO RAIMONDI tesserato per l’anno 2018 con la soc. GB RIFAR MONDRAKER ASD cod. 02Q4171 cat. ELITE, risultato positivo in occasione del controllo antidoping effettuato in data 10 giugno 2018 nella gara CAMPIONATO ITALIANO ENDURO

 

VISTO l’art. 10 delle vigenti Norme Sportive Antidoping/C.O.N.I. 2018

 

DELIBERA:

 

il Signor MATTEO RAIMONDI tesserato per l’anno 2018 con la soc. GB RIFAR MONDRAKER ASD cod. 02Q4171 cat. ELITE è escluso dall’ordine di arrive della gara:

 

CAMPIONATO ITALIANO ENDURO

società organizzatrice ASD PORTOFINO BIKE cod. 06C1289 c/o Tassara Edilizia – Via Dogali, 77 – 16038 Santa Margherita Ligure (GE) – che ha avuto luogo a Santa Margherita Ligure (GE) in data 10 giugno 2018 –

 

posizione nell’ordine di arrivo 4° classificato nella categoria “ELITE”

 

 

Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

 

IL GIUDICE SPORTIVO

 

VISTA                  la decisione della I Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping/C.O.N.I. nel procedimento disciplinare a carico del Sig. MATTEO RAIMONDI infliggeva lui la sanzione della squalifica per anni 1 (uno) e dichiarava l’invalidazione dei risultati da lui conseguiti successivamente al controllo antidoping del 10 giugno 2018, e più precisamente nella gara CAMPIONATO ITALIANO ENDURO che ha avuto luogo a Santa Margherita Ligure (GE) in data 10 giugno 2018

 

VISTO                  il proprio provvedimento pubblicato con il comunicato n° 9 del 20 giugno 2018 (CAMPIONATO ITALIANO ENDURO) – con il quale si omologava la gara suddetta

 

DELIBERA

 

la modifica del provvedimento di omologazione pubblicato con il comunicato n° 9 del 20 giugno 2018 (CAMPIONATO ITALIANO ENDURO) – mediante l’esclusione del Sig. MATTEO RAIMONDI dall’ordine di arrivo della gara CAMPIONATO ITALIANO ENDURO che ha avuto luogo a Santa Margherita Ligure (GE) in data 10 giugno 2018 – e in base all’art. 6 punto 4 del Regolamento Organizzativo Interno dell’Attività di Supporto ai Controlli Antidoping dichiara che la posizione conseguita dal Sig. MATTEO RAIMONDI nella gara CAMPIONATO ITALIANO ENDURO sia acquisita dall’atleta subito dopo classificato – di conseguenza, anche tutti gli altri atleti regolarmente classificati scalano di una posizione.

 

Il Giudice Sportivo Nazionale

(Avv. Pasquale De Palma)