Decisione del Giudice Sportivo Nazionale:

Comunicato N. 9 del 27 marzo 2019

G.S.N. (Giudice Sportivo Nazionale)

il G.S., esaminato copia del verbale, pervenuto il 21/03/2019, redatto dalla Giuria della Manifestazione “15° GRAN PREMIO SIC INTERNATIONAL”, svoltasi a Buscate (MI) il 10/03/2019, gara ciclistica per amatori organizzata dalla ASD CERAMICHE LEMER, affiliata con l'Ente di Promozione Sportiva ACSI ciclismo, con annotazione della giuria “Il tesserato Fracassi Fabrizio soc. ASD ASNAGHI CUCINE n. 55 bucava e rientrava accodandosi alla fuga, è stato escluso dalla classifica, in quanto era impossibile rientrare e recuperare la testa della gara con accorciamento volontario del percorso”;

VISTO l’art. 1.3 della Convenzione firmata il 15/02/2019 dalla Federazione Ciclistica Italiana e l'Ente di Promozione Sportiva ACSI ciclismo che demanda la gestione della Giustizia Sportiva afferente alla pratica del ciclismo agli Organi di Giustizia Federale, come ribadito dall'Allegato 2 della predetta Convenzione, dispone quanto segue:

il G.S., determina la sospensione di una settimana a decorrere dalla data di comunicazione e pubblicazione del presente comunicato per il dorsale n° 55 FRACASSI FABRIZIO tessera A164664  categoria M5 società ASNAGHI CUCINE ASD SAINT PETER 2016 AS DILETTANTISTICA  cod. 02T4342 per deviazione volontaria del percorso nel tentativo di farsi classificare senza aver completato tutto il percorso (art. 14 parte A del P.U.I.S.).

Il Giudice Sportivo Nazionale           

 (Avv. Pasquale de Palma)