ATTIVITA’ FORMATIVA CONGIUNTA CON POLSTRADA

Comunicato N. 34 del 16 dicembre 2023

Direttori di Corsa

Anche nel 2024 il Servizio Polizia Stradale, in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana, ha promosso l’organizzazione di eventi formativi gratuiti dedicati alle competizioni ciclistiche su strada, come da circolare allegata.

I Dirigenti dei Compartimenti della Polizia Stradale prenderanno contatti diretti con i Presidenti dei Comitati Regionali per collaborare nell’organizzazione e favorire la partecipazione delle figure professionali del comparto sicurezza che fanno capo alla Federazione Ciclistica Italiana.

 

Di seguito le date programmate

16 gennaio

Piemonte e Valle d’Aosta

14 febbraio

Lazio e Umbria

17 gennaio

Liguria

20 febbraio

Abruzzo e Molise

23 gennaio

Trentino Alto Adige e Belluno

21 febbraio

Puglia

24 gennaio

Lombardia

27 febbraio

Calabria

30 gennaio

Veneto

28 febbraio

Campania e Basilicata

31 gennaio

Friuli-Venezia Giulia

5 marzo

Sicilia Occidentale

6 febbraio

Emilia-Romagna

6 marzo

Sicilia Orientale

7 febbraio

Toscana

12 marzo

Sardegna

13 febbraio

Marche

 

 

Si chiede di dare la massima diffusione al presente comunicato, caldeggiando la partecipazione dei Direttori di Corsa, Motostaffette, Scorte Tecniche, Addetti alla Segnalazione Aggiuntiva ed Organizzatori. La partecipazione a tale evento, debitamente certificata attraverso documentazione scritta, sarà valida unicamente come aggiornamento per le Scorte Tecniche e per gli ASA che parteciperanno a tutte le ore previste (STC 9 ore ASA 5 ore).

Si prega altresì di prendere contatto con i Compartimenti di competenza regionale e di collaborare per la raccolta delle adesioni e l’organizzazione dei registri delle firme.

La CNDCS provvederà a contattare i relatori delle varie Regioni per chiedere le singole disponibilità ed informerà tempestivamente i Comitati riguardo gli incarichi assegnati.

Il coordinatore della C.N.D.C.S.
Claudio Mologni


Allegato:
circ.n.300\strad//0000040154.U/2023 del 7 dicembre 2023