2^ sezione - Procedimento n. 18/2016

Comunicato N. 8 del 2 dicembre 2016

Tribunale Federale

PROCEDIMENTO N.  18 /2016 – RICORRENTE: Sig. PAOLO BORTOLOTTI N.Q. DI PRESIDENTE DELLA “ICS EVENTI SPORTIVI A.S.D.” (AFFILIATA F.C.I. CON CODICE 20A1293) CON SEDE AD ARCO (TN);  RICORSO AVVERSO COMUNICATO N. 138 DELLA COMMISSIONE ELETTORALE NAZIONALE IN DATA 26 NOVEMBRE 2016

 

CONVOCATO E RIUNITOSI  in teleconferenza il Tribunale Federale F.C.I. – 2^ Sezione, nelle persone del dott. Claudio Vallorani (Presidente), dell’Avv. Carlo Iannelli (componente effettivo) e dell’Avv. Decio Barili (componente effettivo);

NOMINATO relatore il Presidente del Tribunale Federale 2^ Sezione dott. Claudio Vallorani il quale espone ed illustra i fatti e le deduzioni contenute nel ricorso in oggetto;

IL TRIBUNALE FEDERALE SEZIONE II

PREMESSO CHE

Il ricorrente impugna la determinazione della Commissione Elettorale Nazionale in oggetto che ha respinto la sua candidatura a Presidente del Comitato di Trento della F.C.I..

Dalla documentazione in atti – e, in particolare dalla comunicazione del CONI (Attività per la Segreteria Generale) inviata in data 29.11.2016 alla Federciclismo – risulta che:

- la società in oggetto era incorsa nella cancellazione per mancata iscrizione nel Registro Nazionale delle ASD del CONI entro i termini previsti dalla normativa vigente;

- ciò viene imputato ad un problema tecnico che il CONI ammette di avere avuto nel periodo di Aprile 2016 con riferimento alla posta elettronica e che, nella specie, aveva impedito il completamento della pratica di registrazione della società ai fini del suo riconoscimento ai fini sportivi;

- il ricorrente ha documentato di avere inviato tempestivamente al CONI di Trento (in data 7.4.2016) la documentazione prescritta ai fini della registrazione;

- il CONI stesso si è determinato pertanto ad accogliere la richiesta di ripristino dei dati identificativi della ASD con decorrenza degli effetti dell’iscrizione n. 244882 del Registro, a far data dal 19.6.2016, come da certificazione in atti;

RITENUTO CHE

per quanto precede e per quanto fosse anche onere dell’odierno ricorrente verificare il buon esito della pratica di registrazione della ICS EVENTI SPORTIVI al Registro CONI prima di presentare la propria candidatura, il ricorso deve trovare accoglimento con riconoscimento del diritto del sig. Bortolotti a candidarsi alle elezioni, quale candidato alla Presidenza del Comitato di Trento della F.C.I..

P.Q.M.

Accoglie il ricorso ai fini della riammissione del ricorrente fra i candidati alla Presidenza del Comitato di Trento della F.C.I..

 

il Presidente del Tribunale Federale                                                                               

II Sezione

dott. Claudio Vallorani 

 

pubblicato in data 02/12/2016