1^ sezione - Pronunce

Comunicato N. 11 del 13 dicembre 2017

Tribunale Federale

Nella riunione collegiale, ritualmente convocata, svoltasi in data 13 dicembre 2017 a Roma, presso la sede federale della FCI Stadio Olimpico – Curva nord - Roma, presenti il Presidente Avv. Salvatore Minardi ed i Componenti Avv. Elisabetta Antonini e Avv. Carlo Iannelli nonché il segretario Sig.ra Claudia Giusti (funzionaria FCI),

il Tribunale Federale I Sezione ha emesso le seguenti pronunce:

N. 13/17 ALESSANDRO CARINI MAURO MARONARI MAURO CINGOLANI ASD PONTE CYCLING TEAM – DEFERIMENTO UFFICIO PROCURA FEDERALE – PROCEDIMENTO N. 17/17

In punto: a) violazione da parte dei tesserati Alessandro Carini, Mauro Maronari, Mauro Cingolani dell’art. 2.1 della convenzione della FCI/UISP, 3 dell’allegato 3 alla convenzione FCI/UISP, 1 del Regolamento di giustizia Federale della FCI, 1.1.5 delle Norme Attuative del Settore Amatoriale FCI, per avere propiziato ed ottenuto il contemporaneo tesseramento alla FCI/UISP per la stagione sportiva 2017; b) ai Sig.ri Alessandro Carini, Mauro Maronari e Mauro Cingolani la violazione dell’art. 2, allegato 3 alla convenzione FCI/UISP per avere preso parte alla manifestazione denominata “Campionato Nazionale Ciclismo Strada” svoltasi ad Imola in data 2 luglio 2017, riservata ai soli tesserati UISP; c) alla società FCI ASD Ponte Cycling Team di Loreto (AN) codice società 09T0853, la violazione dell’art. 1.8 lettera B del Regolamento di Giustizia Federale, in relazione alle condotte poste in essere dai tesserati Alessandro Carini, Mauro Maronari e Mauro Cingolani di cui ai capi A e B che precedono.

NOMINATO relatore l’Avv. Carlo Iannelli

PRESENTE per l’U.P.F. il Procuratore Federale Avv. Nicola Capozzoli e il Procuratore Federale Aggiunto Avv. Ida Blasi nonché il segretario della P.F. Sig. Alessandro Bezzi

NON PRESENTI i deferiti ritualmente invitati

PRESENTE il Presidente della società ASD Ponte Cycling Team in persona del Sig. Robeto Baldoni con il proprio difensore Avv. Luca Olivieri, munito di procura speciale per la citata società nonché per tutti i deferiti, al fine di concordare l’applicazione di sanzione su richiesta delle parti.

Preliminarmente il Procuratore Federale produce richiesta di applicazione di sanzione su richiesta a seguito di atto di deferimento ex art. 36 R.G.S.F. sottoscritto dalle parti.

Il Tribunale Federale I Sezione,

reputata corretta la qualificazione dei fatti contestati e congrua la sanzione, dichiara l’efficacia della sanzione dando lettura del provvedimento in udienza.

Pertanto, applica a carico dei Sigg.ri Alessandro Carini, Mauro Maronari, Mauro Cingolani la sanzione di mesi tre (3) di squalifica e la sanzione pecuniaria di € 200,00 nei confronti della società ASD Ponte Cycling Team.

 

N° 16/2017 GIORDANO ROMOLI -  UFF. PROCURA FEDERALE – PROCEDIMENTO DISCIPLINARE N. 18/17 

In considerazione delle esigenze istruttorie ex art. 44 Regolamento di Giustizia Federale, il Tribunale Federale rinvia alla prossima riunione utile, giusta disposizione della seduta odierna.

 

Il Presidente           

Avv. Salvatore Minardi  

 

Data di pubblicazione: 14/12/2017