1^ sezione - Atto di appello Rg. 3/17 - Rg. 4/17

Comunicato N. 11 del 15 giugno 2017

Corte Federale d'Appello

Nella riunione collegiale, ritualmente convocata, svoltasi in data 14/06/17 a Roma, presenti l’Avv. Antonio Villani, Presidente, e i componenti Avv. Claudio Cesare Iacovoni e Avv. Barbara Baratto Vogliano nonché il Segretario Avv. Marzia Picchioni (funzionario FCI).

La Corte Federale d’Appello I sezione ha emesso la seguente pronuncia

 

ATTO DI APPELLO RG. 3/17 SIG. CARLO ROSCINI AVVERSO LA DECISIONE N. 03/17 DEL TRIBUNALE FEDERALE I SEZ. PROCEDIMENTO N. 02/17, COMUNICATO N. 3 DEL 04/05/17 PUBBLICATO NELLA MEDESIMA DATA;

 

Vista l’istanza di rinvio dell’udienza a firma dell’Avv. Maccarone, difensore di fiducia del Sig. Carlo Roscini, con la quale veniva rappresentato un impedimento a comparire in capo al Sig. Carlo Roscini affetto da bronchite acuta febbrile in trattamento farmacologico come da certificazione allegata;

Vista la ulteriore istanza pervenuta dall’Avv. Vincenzo Maccarone nella quale veniva rappresentata l’impossibilità a comparire dello stesso difensore a causa di un incidente stradale avvenuto in data 13/06/17 come da allegato certificato di ricovero rilasciato in data 14/06/17 presso l’azienda ospedaliera di Perugia;

ritenuto legittimo l’impedimento a comparire sia in capo al Sig. Roscini che in capo all’Avv. Maccarone

DISPONE

il rinvio dell’udienza a data da destinarsi.

Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 46, comma 5, lett. c del Regolamento di Giustizia Federale, sospende il decorso del termine di estinzione del procedimento disciplinare di secondo grado.

Manda alla segreteria per la notifica a tutte le parti del procedimento. 

 

ATTO DI APPELLO RG 4/17 PROCURA FEDERALE FCI AVVERSO LA DECISIONE 04/17 DEL TRIBUNALE FEDERALE I SEZ. PROCEDIMENTO N. 02/17, COMUNICATO N. 4 DEL 08/05/17 PUBBLICATO NELLA MEDESIMA DATA.

 

VISTO il reclamo della Procura Federale FCI avverso la decisione n. 4/17 del Tribunale

 

Federale I sez. procedimento n. 02/17, comunicato n. 4 del 08/05/17 pubblicato nella medesima data;

 

VISTO l’art. 45 co. 8 Reg. di giustizia federale FCI dispone come segue:

 

accoglie il reclamo così come proposto dalla Procura Federale riformando la sentenza di primo grado e, per l’effetto, commina al Sig. Antonio Zanon la sanzione dell’inibizione per la durata di mesi tre.

Riserva il deposito della motivazione entro il termine di dieci giorni.

 

Il Presidente della I sez. Corte Federale d’Appello

Avv. Antonio Villani                                    

 

Pubblicato in data 15/06/2017