Giovanni Mirri

Segretario della Commissione Tutela della Salute

Giovanni Mirri

Dal 1989 Medico Federale e medico unico squadre nazionali FICK;

Dal 1994 al 1999 Medico Squadre Nazionali femminili juniores e allieve FIGH;

Dal 1993 al 1997 Consulente Settore Tecnico Femminile della FIT per il controllo longitudinale dell’allenamento in tennisti di categorie giovanili d’interesse nazionale;

Dal 1996 al 2001 Medico Sociale della Roma Volley;

Dal 1991 al 2000 Assistenza Medica di Pronto Soccorso ai Corsi CSAI Velocità e Rally a Vallelunga;

Dal 18/09/1998 al 18/10/1998 Programmazione e partecipazione in rappresentanza del CONI alla missione scientifica EVEREST – K2 CNR – 1998;

Dal 1997 Segretario della Commissione Tutela della Salute della Federazione Ciclistica Italiana

Dal 1993 Collaboratore libero-professionale per la Valutazione Funzionale dell’atleta presso l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport del CONI; responsabile del settore analisi delle qualità meccanico muscolari e metaboliche di tipo anaerobicoalattacido fino al 2013;

Dal gennaio 2014 Responsabile per l’Istituto di Medicna e Scienza dello sport della valutazione dinaminca e cinematica del settore Tuffi della FIN;

Relatore in numerosi congressi ed autore di numerose pubblicazioni nell’ambito della medicina dello sport, della valutazione funzionale dell’atleta, nonché del ruolo di Segretario della CTS della FCI;

Coordinatore Scientifico-Redazionale per la stesura del testo “Valutazione dell’atleta – Analisi Funzionale e Biomeccanica della Capacità di Prestazione” di Dal Monte A. e Faina M. UTET, TORINO,

1999.

Istruzione e formazione

Ottobre 1987 Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Roma “La Sapienza”;

Novembre 1987Abilitazione all’esercizio della professione conseguita presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”;

Maggio 1988 Iscrizione all’Ordine dei Medici della Provincia di Roma;

Dicembre 1992 Specializzazione in Medicina dello Sport conseguita presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.