FiscoSport: Faq e documenti utili indennità 600 euro

Fiscosport

LE FAQ

A questo link sono riportate da FiscoSport sotto forma di domanda/risposta i vari quesiti sui provvedimenti contenuti nel Decreto ”Cura Italia” per il mondo sportivo dilettantistico:

Le Faq di FiscoSport aggiornate al 31 marzo


DOCUMENTAZIONE UTILE

Segnaliamo l’utile articolo di approfondimento sul Decreto “Cura Italia” ed il mondo sportivo elaborato a cura di FISCOSPORT; l’articolo è raggiungibile anche attraverso il seguente link diretto:

http://www.fiscosport.it/editoriale/approfondimenti/approfondimenti/5645/il-decreto-cura-italia-le-misure-di-interesse-per-il-mondo-sportivo-dilettantistico.

Le sezioni III e IV del suddetto articolo sono relative alle indennità previste dall’art. 27 e dall’art. 96 del Decreto Cura Italia; in proposito nella sezione III viene indicata la documentazione che potrebbe rendersi utile al fine di poter comprovare la veridicità di quanto dichiarato in sede di autocertificazione per ottenere le indennità previste dall’art. 96 del Decreto “Cura Italia” che riportiamo a seguire rinviandovi alla lettura completa dell’articolo:

  • Copia delle lettere di incarico/contratti in essere per la corrente stagione sportiva;
  • Copia delle quietanze/ricevute di incasso di tali compensi con data antecedente il 23/02/2020;
  • (se esistente) copia del verbale del C.D. o dell’assemblea del sodalizio di determinazione dei compensi;
  • (se esistente) Copia del tesseramento;
  • Copia del certificato di iscrizione al Registro CONI del sodalizio sportivo in favore del quale operano, con indicazione del numero di affiliazione del sodalizio stesso c/o la FSN/EPS/DSA di riferimento per verifica http://www.coni.it/it/registro-societa-sportive.html);
  • Attestazione da parte del legale rappresentante del sodalizio della sussistenza del rapporto di collaborazione sportiva alla data del 23.02.2020.