Comunicato sul Ranking Federale 2022

Alle Società dilettantistiche FCI

Comunicato 

del 2 novembre 2021

Alle Società dilettantistiche FCI

 

Con riferimento alla lista definita ranking federale si comunica quanto di seguito:

1) per gli atleti appartenenti alle categorie junior, under 23, elite s.c., donna junior, donna elite e paralimpici l’appartenenza alla suddetta lista è requisito obbligatorio per lo svolgimento dell’attività nell’ambito delle squadre nazionali;

2) l’appartenenza alla suddetta lista è obbligatoriamente prevista, secondo quanto stabilito dalla delibera n° 90 del Consiglio Federale del 04 maggio 2011, per i due anni antecedenti l’eventuale domanda di passaggio alla categoria professionistica. Tale appartenenza deve intendersi “in modalità continuativa”, senza cioè fasi di interruzione, e costituisce un requisito obbligatorio per l’eventuale accoglimento di tale domanda. Pertanto tutti gli atleti interessati al passaggio al professionismo sono obbligati a fare domanda di inserimento nella lista, con le modalità sotto riportate, almeno all’inizio delle due stagioni agonistiche precedenti la richiesta di passaggio al professionismo, ovvero, al fine di garantire la “modalità continuativa”, entro il 31 di gennaio di entrambe le stagioni di riferimento;​

3) l’appartenenza a tale lista, secondo quanto stabilito dalle Norme attuative del settore strada attualmente in vigore, è obbligatoriamente prevista, per la stagione agonistica in corso, per tutti gli atleti di categoria elite s.c. e per gli atleti under 23 di squadre continental ai fini della partecipazione ai Campionati Italiani. In tal caso la richiesta deve pervenire alla CTS entro e non oltre il 31 gennaio della stagione di riferimento, utilizzando l’apposita modulistica di cui all’allegato 6 delle Norme sulla Tutela della Salute della FCI. Tale obbligo deve intendersi esteso anche agli atleti italiani di categoria elite s.c. e under 23 di squadre continental tesserati per Federazioni estere.

4) nella suddetta lista entrano obbligatoriamente a far parte, per la stagione agonistica di riferimento, tutti gli atleti appartenenti alle categorie di cui al punto 1 che vengono convocati dai tecnici per lo svolgimento di attività nell’ambito delle squadre nazionali;

5) della suddetta lista possono far parte tutti gli atleti, appartenenti alle categorie di cui al punto 1 che ne fanno espressa e formale richiesta alla Commissione Tutela della Salute. Tale richiesta deve essere inoltrata utilizzando l’apposita modulistica di cui all’allegato 6 delle Norme sulla Tutela della Salute della FCI.

6) ad ogni nuova stagione agonistica, per gli atleti già appartenenti al ranking federale che intendono confermare tale appartenenza, anche ai fini di quanto previsto ai precedenti punti 2 e 3, tale richiesta deve essere inoltrata alla Commissione Tutela della Salute (via fax, mail o posta ordinaria) entro e non oltre il 31 gennaio della stagione agonistica di riferimento utilizzando l’apposita modulistica di cui all’allegato 6 delle Norme sulla Tutela della Salute della FCI.

Pertanto ogni atleta interessato, per ognuno dei motivi sopraelencati, a chiedere o confermare l’appartenenza al ranking federale per la stagione agonistica 2022, deve inoltrare richiesta alla Commissione Tutela della Salute entro e non oltre il 31 gennaio 2022.

La richiesta deve essere inoltrata tramite fax, al numero 06 87975868, o tramite mail, all’indirizzo tuteladellasalute@federciclismo.it, utilizzando esclusivamente il modulo, allegato 6 - modulo ranking federale- delle Norme sulla Tutela della Salute della FCI, scaricabile dal sito federale.

Per i soggetti già appartenenti al ranking si sottolinea come il mancato invio della richiesta nei termini (31 gennaio) e nelle modalità sopra indicate sarà inteso come espressione della volontà di cancellazione dal ranking stesso, nonché, ai fini di quanto previsto al punto 2, come venir meno dell’iscrizione al ranking in “modalità continuativa”.

A disposizione per ulteriori chiarimenti in merito.

Cordiali Saluti

 

La Segreteria Commissione Tutela della Salute

 

Download