23 Giugno Giu 2024 2152 19 days ago

Giro della Valdera Jrs - Montagner prevale su Sambinello

Ha prevalso il friulano della Borgo Molino Vigna Fiorita sull’emiliano della Vangi Il Pirata Sama, grazie al secondo posto nella prima tappa di Pontedera e alla vittoria nella seconda sul traguardo in salita di Chianni.

Il Vincitore Del Giro Andrea Montagner

Terricciola, 23 giugno 2024 - Un Giro della Valdera bello e combattuto protagonisti principali due azzurri, Andrea Montagner ed Enea Sambinello. Ha prevalso il friulano della Borgo Molino Vigna Fiorita sull’emiliano della Vangi Il Pirata Sama, grazie al secondo posto nella prima tappa di Pontedera e alla vittoria nella seconda sul traguardo in salita di Chianni. Una sfida a tratti avvincente tra due belle speranze del ciclismo juniores nazionale, completi per le loro doti atletiche, che vanno forte su ogni terreno comprese le gare contro il tempo. La corsa organizzata con abilità e bravura dalla società “Una Bici X Tutti”, ha messo in mostra altri giovani di valore come Colombo, Quaglia, Attolini, Consolidani, Travella, Bessega e Ferraro, mentre è stato costretto al ritiro per una caduta Mellano, altro juniores di ottimo spessore. L’ultima frazione da La Rosa a Terricciola con pioggia battente all’inizio e con una classifica ancora in equilibrio, è stata vinta da Tommaso Anastasia della Autozai Contri. Protagonisti otto atleti poi rimasti in sei ed infine in tre lungo la salita che portava al traguardo nel centro storico di Terricciola. C’era anche Travella il migliore tra i battistrada in classifica, ma nel finale il gruppo con il leader Montagner ha ridotto le distanze e quindi è stato lui a vincere la corsa, mentre Anastasia era il più forte nello sprint dei tre di testa aggiudicandosi la frazione conclusiva.

Montagner al sesto successo stagionale, è giunto secondo nella frazione inaugurale di Pontedera, ha vinto la tappa di Chianni e si è difeso con sicurezza nell’ultima, quando Travella lo ha attaccato assieme ad altri corridori. Sempre sicuro il friulano ha contenuto il ritardo in 28” mentre Travella ne aveva da recuperare 53. Alla tappa finale presente anche il c.t. della Nazionale Dino Salvoldi. Al Giro della Valdera hanno preso parte 150 juniores di 30 società. Montagner oltre alla maglia bianca di leader della Regione Toscana si è aggiudicato anche la classifica a punti. Quella del gran premio della montagna a Luca Attolini della mista Gulp Pool Val Vibrata, dei Traguardi Volanti a Christian Fantini del Pedale Casalese Armofer, miglior giovane Lorenzo Guglielmi sempre del Pedale Casalese Armofer mentre primo dei toscani è risultato Enea Sambinello della Vangi Il Pirata Sama.

ORDINE DI ARRIVO (ultima tappa): 1)Tommaso Anastasia (Autozai Contri) Km 111, in 2h35’08”, media km 43,124; 2)Lorenzo Guglielmi (Pedale Casalese Armofer); 3)Nicholas Travella (Pool Cantù GB Junior Team) a 2”; 4)Diego Parmigiani (Bustese Olonia) a 19”; 5)Joann Rolando (Team Franco Ballerini a 28”. CLASSIFICA FINALE: 1)Andrea Montagner (Borgo Molino Vigna Fiorita) km 300, in 7h15’34”, media km 41,300; 2)Enea Sambinello (Vangi Il Pirata Sama) a 10”; 3)Leonardo Consolidani (Work Service Coratti) a 11”; 4)Quaglia a 16”; 5)Attolini a 21”; 6)Ferraro a 22; 7)Travella a 23”; 8)Guglielmi a 28”; 9)Colombo 37”; 10)Rolando a 53”.

Antonio Mannori