12 Giugno Giu 2024 1815 one month ago

Prima del Tour, Firenze scommette su BECYCLE

Il nuovo evento ideato da Pitti Immagine (26-28 giugno) proietta le due ruote nel futuro, tra design e turismo sostenibile, coinvolgendo esperti, aziende e personaggi di spicco. A Milano la presentazione ufficiale del nuovo format che precede il via della “Grande Boucle”

Stazione Leopolda BN

Firenze, Stazione Leopolda 26-28 giugno 2024 - Dal 26 al 28 giugno 2024 a Firenze, nei giorni che precedono la partenza del 111° Tour de France dal capoluogo toscano (29 giugno), la Stazione Leopolda ospita BECYCLE, un nuovo progetto sul mondo della bicicletta realizzato da Pitti Immagine.Oltre al mondo del ciclismo sportivo, la bicicletta è sempre più al centro della nostra vita quotidiana, come mezzo di trasporto, strumento di benessere personale, prodotto e oggetto che appassiona per le sue qualità tecniche ed estetiche. Ed è una fonte di ispirazione per stili di vita e scelte turistiche più vicine ai ritmi della natura.

“BECYCLE è una rassegna con un format inedito a livello internazionale – spiega Agostino Poletto, direttore generale – che, accanto a una selezione qualificata delle migliori aziende italiane, e non solo, del settore, ospiterà le Regioni più attive nel promuovere il ciclo turismo e le politiche per la nuova mobilità, oltre agli enti di promozione turistica e le destinazioni italiane e internazionali del turismo sostenibile. Tra le prime, presentate nel contesto di un set design originale, insieme ai testimonial, ai prodotti e alle tecnologie più recenti, a oggi posso citare 3T, Assos of Switzerland, Basso, Campagnolo, Cervélo, Colnago, De Rosa, Nalini, Northwave, Pard Design, Passoni, Q36.5 e Sidi, ma riteniamo di aumentarne il numero nelle prossime settimane restando allo stesso livello di qualità e importanza. Nel secondo gruppo hanno già confermato Gran Canaria, L’Eroica, Regione Basilicata, Regione Emilia-Romagna, Regione Toscana, Regione Veneto, Toscana Promozione Turistica, Valtellina e Varese Do You Bike? Chiude per ora il parterre delle presenze la casa editrice Ediciclo.”

BECYCLE non è solo salone ma anche intrattenimento e networking, grazie a un ricco Calendario Incontri - talk, conversazioni e interviste - annunciato nel corso della conferenza stampa di martedì 18 giugno.

Il programma degli interventi prevede atleti famosi, personaggi dello sport e dello spettacolo con le storie legate ai nuovi stili di vita; gli esperti di experience marketing e di bike economy; le organizzazioni e le istituzioni internazionali che lavorano sui temi del turismo sostenibile e active, sulle smart destinations, sulla mobilità sostenibile e la pianificazione territoriale, sulle politiche europee di armonizzazione delle regole di trasporto e di sicurezza in bicicletta e altro ancora.

Tra i campioni e gli esperti che saliranno sul palco di BECYCLE segnaliamo a oggi: Fabio Aru, Elena Casiraghi, Alex Carera, Vincenzo Nibali, Omar Di Felice, Luca Gregorio, Maurizio Fondriest, Filippo Pozzato, Daniele Bennati, e altri ancora.

“Pitti Immagine ha da tempo esteso le sue attività oltre il perimetro della moda - dice Raffaello Napoleone, amministratore delegato – reinterpretando le formule espositive consolidate in base alle esigenze e peculiarità di altri settori significativi per il lifestyle moderno. Non potevamo perdere un’occasione irripetibile come il Grand Départ del Tour da Firenze e la conseguente presenza in città della straordinaria comunità internazionale del ciclismo sportiva – organizzatori, istituzioni dello sport, squadre, atleti, sponsor, aziende di produzione, stampa, tour operator, appassionati… – per lanciare un evento Pitti sullo straordinario mondo della bicicletta”.

Per maggiori informazioni, per partecipare e per il programma eventi: https://becycle.pittimmagine.com/it