11 Giugno Giu 2024 1337 11 days ago

Parigi 2024 - Carta olimpica anche per il BMX

L'UCI ha comunicato oggi l'elenco dei comitati olimpici che hanno ottenuto la qualificazione. L'Italia conquista un pass tra gli uomini.

Staff Azzurro

Il BMX azzurro torna ai Giochi Olimpici a distanza di tre anni da Tokyo 2020. L’UCI oggi ha ufficializzato la lista dei Comitati Olimpici che hanno qualificato atleti per le prove di BMX racing e, per quanto riguarda gli uomini, l’Italia ha ottenuto un posto.

E’ un ottima notizia per la Nazionale, che conquista l’obiettivo principale del quadriennio nonostante una stagione complessivamente non fortunata, con gli infortuni di due degli atleti che concorrevano alla definizione del ranking (Sciortino e Radaelli). Una qualificazione conquistata grazie ai piazzamenti ottenuti dagli azzurri ai mondiali dello scorso anno, nelle prove di Coppa del Mondo e Coppa Europa e ai Campionati europei di Verona. L’UCI ha comunicato anche che l’universality place non è stata assegnata.

Si completa così il quadro dei posti conquistati dall’Italia per le specialità di ciclismo alle Olimpiadi, in totale 24 (a Tokyo furono 23). Nel dettaglio:

Strada 7
uomini: 3
donne: 4

Pista 12
Uomini: 4
Donne: 6
Riserve: 2

MTB XCO 4
Uomini: 2
Donne: 2

BMX Racing 1
Uomini: 1