1 Giugno Giu 2024 2237 one month ago

Giro del Friuli VG Juniores - Sambiniello a Forni di Sopra

Regola in volata altri tre compagni di fuga, tra i quali anche Andrea Bessega, che diventa il nuovo leader della classifica generale.

Fotobolgan Arrivo Terza

A Enea Sambinello (Vangi) la tappa, a Andrea Bessega (Borgo Molino Vigna Fiorita Ormelle) il primato in classifica. La terza tappa della ventiduesima edizione del Giro del Friuli Venezia Giulia juniores, che ha portato i corridori da Porcia nel Pordenonese a Forni di Sopra, la perla delle Dolomiti friulane, nell’Udinese, ha premiato due dei più promettenti juniores nazionali. La frazione della corsa internazionale organizzata dalla società ciclistica Fontanafredda si è accesa dopo i primi chilometri dell’ascesa che ha portato al Gran premio della montagna di Forcella Monte Rest. Se ne sono andati, infatti, in quattro: Sambinello e Ivan Toselli della Vangi, Bessega dell’Ormelle, Martin Herreno Polania del Team F. lli Giorgi.

Gli attaccanti hanno fatto il vuoto alle loro spalle, arrivando a vantare 1’13” sui primi inseguitori e 3’22” sul grosso al traguardo volante di Ampezzo, posto a 13 chilometri dal traguardo. Nemmeno i Gpm di Cima Corso ha rimescolato le carte in testa, bensì lo scatto di Sambinello e Bessega portato a 2 chilometri dal traguardo. Il duo ha guadagnato una manciata di secondi, sufficienti a giocarsi la vittoria di giornata allo sprint sul selciato di Forni di Sopra. Per Sambinello, bolognese di Medicina, si tratta del terzo successo stagionale dopo Massa Carrara e Lamporecchio, mentre per il sacilese Bessega si avvicina il clamoroso bis: mai nessuno è riuscito a vincere due volte di fila il Giro del Friuli. Sarà decisiva la tappa di Maniago, visto che Bessega e Sambinello hanno lo stesso tempo, ma l’azzurro dell’Ormelle vanta i migliori piazzamenti.

L’ORDINE D’ARRIVO. 1) Enea Sambinello (Vangi Cycling Team) che ha percorso 106 km in 2h58’32” alla media di 35,623 km/h: 2) Andrea Bessega (Borgo Molino Vigna Fiorita Ormelle) st; 3) Martin Santiago Herreno Polania (Team F. lli Giorgi) a 3”; 4) Ivan Toselli ((Vangi Cycling Team) a 9”; 5) Tamas Takas Zsombor (MBH Bank Cycling Team Junior) a 31”.

LA CLASSIFICA GENERALE. 1) Andrea Bessega (Borgo Molino Vigna Fiorita Ormelle); 2) Enea Sambinello (Vangi Cycling Team) st; 3) Martin Santiago Herreno Polania (Team F. lli Giorgi) a 3”; 4) Tamas Takas Zsombor (MBH Bank Cycling Team Junior) a 31”; 5) Michele Bicelli (Aspiratori Otelli) a 1’08”.

LE MAGLIE

Maglia Giallo-Blu - Regione Friuli V.G. Classifica Generale: Andrea Bessega (Borgo Molino Vigna Fiorita Ormelle)
Maglia Rossa - Latteria di Aviano Classifica a Punti: Enea Sambinello (Vangi)
Maglia Verde - Grimel Impiantistica Classifica Gran Premio della Montagna: Martin Santiago Herreno Polania (Team F. lli Giorgi)
Maglia Azzurra – Fama Classifica Traguardi Volanti: Davide Stella (Caneva Gottardo Giochi)
Maglia Bianca BCC Pordenonese e Monsile Classifica Giovani: Lorenzo Dalle Crode (Borgo Molino Vigna Fiorita Ormelle)

LA TAPPA DI DOMANI. Cordenons - Maniago, km 103, ritrovo in piazza della Vittoria, partenza ore 10.30, trasferimento di 3 km, Km 0 da Località San Giovanni, arrivo previsto per le ore 13 circa in piazza Italia. Punti salienti: tre traguardi volanti a Meduno, tre Gran premi della montagna 3a categoria a Bivio Frisanco (270 m s.l.m.), Gran premio della montagna 2a categoria al Castello di Maniago (480 m s.l.m.).