20 Maggio Mag 2024 0909 one month ago

Internazionale Italia Bike Cup - Vincono Bertolini e Berta a Courmayeur

Su quattro gare arrivano quattro vittorie azzurre proseguendo su quell’onda positiva proveniente dagli Europei della scorsa settimana in Romania.

Courmayeur Didonato00000

Prima giornata di gare al Courmayeur Mtb Event, la quinta tappa dell’Italia Bike Cup nel segno dei corridori nostrani. Su quattro gare arrivano quattro vittorie azzurre proseguendo su quell’onda positiva proveniente dagli Europei della scorsa settimana in Romania. La prova principale, quella Open maschile conferma il momento più che positivo di Gioele Bertolini (Ktm Protek Elettrosystem) che sui 6 giri del percorso viene a capo di una bellissima sfida con i francesi Maxime Marotte (Decathlon Ford) e Antoine Philipp (Massi) che vedremo sicuramente protagonisti nelle tappe europee di Coppa del Mondo. Alla fine Bertolini li precede di appena 6”, consolidando così la sua leadership nel circuito nei confronti di Andreas Emanuele Vittone, suo compagno di colori che chiude ai piedi del podio a 1’34”. Quinto posto per il primo degli Under 23, Fabio Bassignana anche lui compagno di squadra di Bertolini, a 2’52”.

La gara femminile rilancia le quotazioni della campionessa tricolore Martina Berta, una delle principali candidate a vestire la maglia azzurra ai Giochi di Parigi 2024. La portacolori della Santa Cruz Rockshox infligge distacchi pesantissimi a tutte le avversarie, con la compagna Sara Cortinovis, prima fra le U23, che chiude a 4’44” mentre la leader di classifica Giorgia Marchet (Ktm Protek Elettrosystem) è addirittura a 6’40”.

Grande spettacolo della categoria juniores. In campo maschile la spunta un po’ a sorpresa Giulio Peruzzo (Loris Bike) che precede di 35” Federico Rosario Brafa (Ktm Protek Elettrosystem) e di 50” il campione europeo di Team Relay Mattia Stenico (Team Giorgi). La sua “collega di medaglia d’oro” Giada Martinoli la spunta invece fra le ragazze: per la portacolori della Scott un vantaggio di 45” su Elisa Ferri (BCL Factory) e la compagna di colori Giulia Rinaldoni, classificate nell’ordine.

LE GARE GIOVANILI

Le gare di domenica sono state dedicate ai giovani.

9.30 il via alla tappa dedicata ai più giovani valida per il Circuito Italia Bike Cup Chaoyang giovanile e il circuito Valdigne Mont Blanc per esordienti e allievi con gli esordienti 1° anno: vince DUCCO EDOARDO (CICLISTICA ROSTESE), leader del circuito con dieci secondi su PALERMO JACOPO (VELO’ MONTIRONE). Chiude terzo in volata ENGELE FRANZ (ASC KARDAUN-CARDANO).

10.30 è il momento degli Esordienti secondo anno: Una bella lotta nei primi giri di gara che regala la vittoria con mezzo minuto di vantaggio a MATTIA ACANFORA (SANTA CRUZ ROCKSHOX PRO TEAM) seguito dal valdostano MICHEL CARERI (A.S.D. ORANGE BIKE TEAM). Terzo MATTEO LA CAPRIA (MELAVI’ TIRANO BIKE A.S.D.) a 1.28.

11.30 gara tutta al femminile: le Donne Allieve 2° anno sono le prime a partire con una bella prestazione di AZZETTI NICOLE (FOUR ES RACING TEAM). Seconda e terza MATILDE VECCHIERELLI (KTM ACCADEMY LE MARMOTTE) e VALENTINA BRAVI (ASD GAGABIKE TEAM).

Donne Allieve 1° anno: prestazione pazzesca per MARIACHIARA SIGNORRELLI (SANTACRUZ ROCKSHOX PRO TEAM) che arriva a braccia alzate insieme alla prima donna Allieve 2, recuperata durante la gara! Conquista la tappa con più di due minuti su CECILIA CARZOLIO (ASD POL.VA QUILIANO BIKE MARCHISIO) e MESSMER SOPHIE (KSV - FOR FUN CYCLING TEAM).

Esordienti 2° anno: Circa mezz’ora di gara per le giovani atlete. Vince SARDI GIORGIA (ASD GAGABIKE TEAM) che anticipa di soli tre secondi NICOLI FEDERICA (SPEED BIKE ROCKS) Chiude terza CRISTINI SOFIA (A.S.D. MONTICELLI BIKE) con un distacco di venti secondi.

Una bella battaglia ha caratterizzato la gara delle Esordienti 1° anno. Successo per BODINI MARTA (A.S.D. MONTICELLI BIKE) con soli 4 secondi di vantaggio su LUNGHI CARLOTTA (GRAVITY GAMES RACING TEAM) e 6 secondi su ORRÙ AURORA (ASSOC.SCUOLA NAZ.MTB OASI ZEGNA).

14.00 4 giri per gli Allievi 1°anno: dopo una gara in testa BETTINELLI FRANCESCO (SCUOLA MTB SAN PAOLO D’ARGON) viene recuperato da CINGOLANI TOMMASO (ZERO24 CYCLING TEAM) che gli soffia Courmayeur in volata! CINGOLANI FILIPPO (ZERO24 CYCLING TEAM) chiude terzo a 1:34. Sfortunato Stefano Piras, in lizza per il podio, che durante l’ultimo giro fora e termina la sua gara ottavo.

Allievi 2° anno, ultima gara di questo Courmayeur Mtb Event. Lo spettacolo non è mancato con l’atleta di casa COSTA PAOLO che sin dal primo giro ci crede e parte all’attacco! Il distacco cresce giro dopo giro e l’atleta del G.S. LUPI VALLE D’AOSTA chiude con una splendida vittoria davanti a familiari e amici con 1.16 di vantaggio su GRIGOLINI FILIPPO (JAM'S BIKE TEAM BUJA) e il campione italiano FALCIANI MICHELE (KTM ALCHEMIST POWERED BRENTA BRAKES) che chiude in terza posizione.

Il Velo Club Courmayeur Mont Blanc ci tiene a ringraziare gli amici del circuito Internazionale Italia Bike Cup Chaoyang per un’altra bella esperienza insieme all’insegna della sana Mtb. Inoltre un grazie speciale a tutti i volontari che come sempre sono preziosi, alle amministrazioni che ci sostengono e a tutti gli sponsor che hanno permesso la buona riuscita della gara.