14 Maggio Mag 2024 1039 7 days ago

Grande spettacolo alla Marano-Ospetaletto

Storica gara per allievi del calendario modenese

Gara Marano Ospitaletto 32320 Original

MARANO SUL PANARO (Modena) – Luciano Gaggioli firma la prima con la Marano- Ospitaletto, storica gara per allievi del calendario modenese. Una vittoria cercata per il sedicenne atleta della Valdinievole, condotto alla partenza di questa corsa dalla papà Roberto, noto a tutti per la sua lunga carriera ciclistica in Amarica e in giro per il mondo. Una vittoria dedicata anche alla memoria del nonno Luciano, chiamato come lui, professionista negli anni Sessanta e scomparso nel 1991 a soli 52 anni.

Ha fatto tutto da solo il giovane rappresentante della terza generazione dei Gaggioli ciclisti, trovatosi tra un centinaio di agguerriti allievi, senza un compagno di colori. Ma anche senza riverenze verso nessuno. Il traguardo in salita posto ad Ospitaletto, era una attrazione particolare per il toscano, un traguardo ghiotto.

Sempre tra i primi nel circuito iniziale, Gaggioli ha poi forzato nel finale, provocando una severa selezione, tra i migliori. Rimasti in una dozzina, il giovane ha poi cercato una ulteriore selezione, ma negli ultimi chilometri, le rampe sono diventate dolci. La volata tra questi è stata inevitabile, ma anche in questa circostanza, il rampollo dei Gaggioli, non ha trovato difficoltà a precedere tutti, soprattutto l’avversario più ostico del gruppo, ovvero Nicola Cerame, della Castellettese, anche lui come Gaggioli, partito in questa gara da solo.

Aspettavo ancora della salita – ha detto Gaggioli – ma poi ho pensato di non farmi battere in volata”.

Un elogio anche per Luca Fabbri (Fiumicinese), Edoardo Riccadonna della Fdb Sport e del trentino Gianluca Archetti, della storica Us Aurora che hanno fatto fronte al vincitore fino all’ultimo.

Romano Pezzi

ORDINA D’ARRIVO: 1. Luciano Gaggioli (Teram Valdinbievole), km. 55,800 alla media di 38,993; 2. Luca Fabbri (Pol. Fiumicinese ), 3. Nicola Cerame (Castelletto Team), 4. Edoardo Riccadonna (Fdb Sport Vr), 5. Gianluca Archetti (Us Aurora Tn), 6. Michele Pio Cacchio (Fiumicinese), 7. Thomas Dalla Bona (Fdb Sport), 8. Matteo Ranieri (Sc Cotignolese), 9. Eros Zoppas (VC Santerno Bo), 10. andrea Antonieni (Alma Juventus Fano).