17 Aprile Apr 2024 1739 one month ago

Juniores in gara a Mentana per La Garibaldina

Al via un centinaio di atleti con provenienze da diverse regioni e la presenza di un bel numero di ragazzi stranieri che danno quel tocco internazionale alla gara

LOCANDINA LA GARIBALDINA

Il nuovo corso de La Garibaldina, dedicata alla categoria Juniores, toccherà Domenica prossima la sua quarta edizione con il GC Ciccolini Mentana impegnato a proseguire in questa modalità nonostante le continua difficoltà che si incontrano per allestire un evento così importante. Al via un centinaio di atleti con provenienze da diverse regioni e la presenza di un bel numero di ragazzi stranieri che danno quel tocco internazionale alla gara che lo scorso anno fu vinta proprio da un corridore proveniente oltreconfine, lo slovacco Mattias Scwarzbacher. La Garibaldina sarà prova di Campionato Provinciale per i ragazzi residenti nella provincia di Roma che vestiranno la maglia giallorossa del CP presieduto da Agildo Mascitti che conta propria a Mentana due dei suoi consiglieri: Marco Ciccolini e Maurizio Ruggeri. Appuntamento dunque Domenica 21 aprile alle ore 12 a Mentana in Piazza della Repubblica per le operazioni ante gara a cui seguirà alle 13.30 la riunione tecnica e a seguire la presentazione delle squadre. Alle 14.30 verrà dato il via alla gara da Piazza della Repubblica, sotto la direzione corsa di Agildo Mascitti e Marco Pagnanelli, e si andrà verso via Fausto Cecconi, viale Fornacione, via Nomentana e da qui la corsa si immetterà nel circuito di 15 chilometri con dislivello di 140 metri che verrà ripetuto per 7 volte. All'ultimo giro si svolterà a sinistra su via Roma per andare verso l’arrivo posto in piazza della Repubblica. In totale saranno 105 i chilometri da percorrere. L’organizzazione ha previsto 5 km.di trasferimento dalla partenza al km 0 per far visionare agli atleti il tratto in discesa ed una rotonda che sarà segnalata in modo adeguato. Chiusura dell’evento con la ricca premiazione che ha sempre caratterizzato La Garibaldina fin dalla sua nascita quando era riservata alle categorie amatoriali.