10 Aprile Apr 2024 1040 one month ago

La solidarietà nel cuore di Roma con "Bici in Rosa"

Ottima la regia dell' Asd Ciclismo Lazio che da sette anni collabora con il Campus Biomedico per gli aspetti logistici organizzativi della manifestazione

La Fila Dei Partecipanti A Bici In Rosa

Anche quest’anno successo pieno a Roma della pedalata BICI IN ROSA organizzata Domenica scorsa dall’Asd Ciclismo Lazio di Alessandro Malagesi. Un fiume di maglie rosa nel cuore della capitale, per sensibilizzare sulla prevenzione del tumore al seno. Hanno aderito oltre 250 persone alla pedalata solidale che si è svolta in occasione della Giornata Mondiale della Salute con ritrovo e partenza allo Stadio Nando Martellini nei pressi delle Terme di Caracalla

Ad aprire la manifestazione, le parole di Vittorio Altomare, responsabile della Breast Unit della Fondazione Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, che ha ringraziato tutte le donne che affrontano o hanno affrontato questa patologia sottoponendosi agli screening e agli esami: un gesto di cura per se stesse, ma anche per i propri cari. Ottima la regia dell' Asd Ciclismo Lazio che da sette anni collabora con il Campus Biomedico per gli aspetti logistici organizzativi della manifestazione. E' stato bellissimo vedere la lunga schiera di ciclisti attraversare il centro storico, dal Colosseo ai Fori Imperiali, al ritmo di musica e del tintinnare dei campanelli. Ciascuno dei partecipanti ha contribuito a sostenere la ricerca sul carcinoma mammario, stavolta con un focus particolare sulle neoplasie legate alle mutazioni genetico-ereditarie, con diagnosi che interessano donne sempre più giovani.