4 Marzo Mar 2024 0919 one month ago

Juniores - Acuto di Marchi a Rizza

Il primo anno della Borgo Molino Vigna Fiorita mette in fila tutti i velocisti precedendo Christian Quaglio (Nordest) e Federico Saccani (Aspiratori Otelli).

294A015003 03 2024 Rizza Di Vr MO Sportivi La Rizza Photo C Redit Photobicicailotto

RIZZA DI VILLAFRANCA (VR) - Ci ha impiegato davvero poco Tommaso Marchi per vincere la prima gara tra gli juniores. Il primo anno della Borgo Molino Vigna Fiorita si è infatti imposto allo sprint che ha contraddistinto la Medaglia d'Oro Sportivi La Rizza, gara organizzata dal Cycling Team Petrucci sull'ormai consolidato circuito di 7,7 km.

Sul rettilineo di Rizza di Villafranca, il corridore trevigiano classe 2007 (che aveva terminato il 2023 con sette successi) si è lasciato alle spalle altri due primi anno davvero interessanti: Cristian Quaglio, portacolori del Team Nord Est cresciuto nella Monselice, e il cremonese ex Mincio Chiese Federico Saccani (Aspiratori Otelli Alchem Carim Baiocchi).

Tre nomi forse sorprendenti al termine di una competizione che ha seguito invece un copione consolidato, con le formazioni dei tanti velocisti al via determinate a non lasciare spazio a nessuna fuga. Così il gruppo, forte di 162 atleti in rappresentanza dei migliori team del Nord Italia, ha proseguito compatto per quasi tutti i 100 km in programma, regalando al pubblico presente un'emozionante volata a ranghi compatti.

Ordine d’arrivo Medaglia d'Oro Sportivi La Rizza
1. Tommaso Marchi (Borgo Molino Vigna Fiorita), 100 km in 2:19:09, media 43,21 km/h
2. Christian Quaglio (Nordest)
3. Federico Saccani (Aspiratori Otelli)
4. Marco Merola (Pol. Monsummanese)
5. Francesco Baruzzi (Aspiratori Otelli)
6. Manuel Tessaro (Gs Fiumicello)
7. Patrick Furlan (Sc Padovani)
8. Samuele Massolin (Industrial Moro)
9. Thomas Melotto (Autozai Contri)
10. Thomas Turri (Borgo Molino Vigna Fiorita)

Roberto Amaglio

Photo Credit Photobicicailotto