10 Gennaio Gen 2024 1119 3 months ago

Presentata la 93^ edizione dei Campionati Italiani di ciclocross

Si disputeranno nel fine settimana sabato 13 e domenica 14 gennaio a Cremona su di un tracciato disegnato all’interno del Parco Maffo Vialli di Cremona

09

Presentati ufficialmente i Campionati Italiani Ciclocross per le categorie Master, Juniores, Under 23 ed Elite per atleti di entrambi i sessi che si disputeranno nel fine settimana sabato 13 e domenica 14 gennaio a Cremona su di un tracciato disegnato all’interno del Parco Maffo Vialli di Cremona dal grande ex della specialità, Vito Di Tano.

Le prove Tricolori, come anticipato dal Presidente del Comitato Organizzatore Paolo Guerciotti, vedranno la partecipazione di quasi 500 concorrenti (al momento sono 480 gli iscritti) che si cimenteranno su di un percorso molto simile a quelli delle Fiandre e che assicurano uno spettacolo che sarà sicuramente entusiasmante. Paolo Guerciotti ha voluto ringraziare l’Amministrazione Comunale della Città di Cremona (qui rappresentata dall’Assessore allo Sport Luca Zanacchi) per l’entusiasmo con cui ha accolto la nostra richiesta di ospitare la disputa dei Campionati Italiani qui a Cremona dove, già da due anni organizziamo il “Memorial Mamma e Papà Guerciotti” giunto alla 44° edizione. Paolo Guerciotti ha voluto ringraziare calorosamente anche la Federciclismo Nazionale per averci concesso l’on ore di organizzare il Campionato Italiano Ciclocross nell’anno in cui l’Azienda Guerciotti festeggia il 60emo anniversario dalla fondazione e, da ultimo (per rimarcare di più la preziosissima collaborazione) un grande ringraziamento a tutto lo Staff del CC Cremonese qui rappresentato dal Presidente Rossano Grazioli e la Federciclismo di Cremona qui rappresentata dal Presidente Antonio Pegoiani.

L’Assessore allo Sport Luca Zanacchi ha portato i saluti del Sindaco Gianluca Galimberti e ha dato il caloroso benvenuto di tutta l’Amministrazione Comunale a questa manifestazione di così alto livello sportivo che per due intense giornate, animerà la nostra Città e che attirerà l’attenzione di tutta la Nazione sulla Città del Torrazzo grazie alle diffusioni delle immagini sportive in varie trasmissioni. E come annunciato da Pegoiani, anche l’Assessore Zanacchi auspica che questa edizione del Memorial Mamma e Papà Guerciotti possa ancora riproporsi qui a Cremona.

E, dopo avere porto a tutti i presenti i saluti e le congratulazioni del Presidente federale Cordiano Dagnoni (Assente per motivi Istituzionali ma che si era già congratulato personalmente con i Guerciotti con una visita qualche giorno fa nella loro Azienda), l’appassionato intervento del Presidente della Federciclismo lombarda Stefano Pedrinazzi che, da cremonese e “reo confesso” non posso che essere supersoddisfatto di vedere disputare i Campionati Italiani di questa specialità del fuoristrada qui nel capoluogo della mia provincia di nascita e residenza; una disciplina che non viene più interpretata marginalmente ma, sempre più come disciplina principale al centro dell’attività di moltissimi Atleti ed Atlete. Un grazie particolare all’Amministrazione Civica per la concessione del prestigioso Patrocinio alla manifestazione Tricolore che festeggia anche i 60 anni di attività industriale e sportiva di tutta la Famiglia Guerciotti qui rappresentata dal Capostipite Paolo, (Presidente Comitato Organizzatore) ed i suoi figli Alessandro (Responsabile Organizzazione) e Micaela (Responsabile Comunicazione)

Nel contesto della presentazione dei 93° Campionati Italiani Ciclocross e del 44° Memorial Mamma e Papà Guerciotti e, sempre nella prestigiosa Sala dei Quadri, è toccato al Direttore Sportivo Vito Di Tano, presentare gli Atleti della loro Squadra, il Team “Fas Airport Services-Guerciotti-Premac” per la stagione 2023-2024 che è composta da 11 Atleti/e : Gioele Bertolini e Samuele Leone (Uomini Elite); Sara Casasola (Donne Elite); Tommaso Ferri (Uomini-U23); Nicole Pesse e Valentina Corvi (Donne U23); Nicholas Travella e Mattia Proietti Gagliardoni (Uomini Juniores); Arianna Bianchi, Elisa Ferri e Neila Kabetaj, (Donne Juniores).

L’appuntamento è dunque per sabato 13 e domenica 14 gennaio sugli argini del nostro più grande fiume, il PO nel Parco Maffo Vialli per assistere a quelli che saranno Campionati Italiani di Ciclocross sicuramente spettacolari e di grande spessore sportivo come ha annunciato un Vito Di Tano (tracciatore del percorso) molto soddisfatto ma che non ha ancora voluto annunciare i nomi dei suoi Atleti che parteciperanno alla gara di Team Relay….insomma, un po’ di pretattica o non volere scoprire anzitempo le carte!

Vito Bernardi