5 Giugno Giu 2023 0929 11 months ago

Allievi - Matteoli si prende la Tre Giorni di Ponsacco

La gara, valida anche come Memorial Silvano Marchetti, è stata vinta dall'atleta di Castelfiorentino del Team Valdinievole, eccellente velocista, al terzo successo stagionale grazie alla sua regolarità ed ai piazzamenti ottenuti. A Gagliardoni Proietti l'ultima tappa

I Vincitori Delle Tre Classifiche

PONSACCO - In un weekend ciclistico in Toscana senza gare juniores e dilettanti, tutta l’attenzione e l’interesse per la prima gara a tappe in Italia per la categoria allievi (15-16 anni) ospitata dalla nostra regione, con l’ottima riuscita della Tre Giorni di Ponsacco-Memorial Silvano Marchetti imperniata sulla cronometro inaugurale di 10 km e su due frazioni in linea. Ventuno le squadre presenti per 89 atleti. Ha vinto la “Tre Giorni” Francesco Matteoli, atleta di Castelfiorentino del Team Valdinievole, un ottimo atleta, eccellente velocista, al terzo successo stagionale che grazie alla sua regolarità ed ai piazzamenti ottenuti è risultato al primo posto. Un altro fiorentino Gerolamo Manuele Migheli è risultato primo nella classifica dei traguardi volanti, mentre il pratese Pietro Menici è stato il più bravo dei giovani. Un vero trionfo per il ciclismo giovanile della nostra regione mentre brillanti prestazioni per il tandem della GB Junior Pool Cantù formato da Bortolami e Basso e per l’umbro Gagliardoni Proietti.

LE TAPPE: Apertura della Tre Giorni con la prova a cronometro e successo del lombardo Lorenzo Basso della GB Junior Pool Cantù con 13” sul bravo toscano Menici e 16” sull’umbro Mattia Gagliardoni Proietti. Questi anche i primi tre leader delle speciali classifiche a punti (maglia rossa), traguardi volanti (gialla) e dei giovani (bianca). Nella seconda tappa gruppo quasi sempre compatto e volata di una cinquantina di corridori con lo spunto vigoroso di Giuseppe Sciarra (Team Cesaro) su Ballotta e sul campione toscano il fiorentino Gerolamo Manuele Migheli, mentre Emanuele Ferruzzi (Fosco Bessi Calenzano) ha conquistato la maglia rossa di leader della classifica a punti. Infine la frazione finale con il successo del forte e brillante umbro Mattia Gagliardoni Proietti che ha dato vita con Basso a una bella fuga finale dalla salita di Terricciola fino al traguardo dove l’atleta dell’Uc Foligno si è affermato in volata, mentre Matteoli con il terzo posto a 44” ha vinto questa gara a tappe che ha avuto un grande successo ed è stata organizzata perfettamente dalla Ciclistica Mobilieri Ponsacco capitanata da Franco Fagnani ed Enrico Cocchiola.

Antonio Mannori
Nella foto Fruzetti, i vincitori delle tre maglie da sx Menici, Matteoli e Migheli

ORDINE DI ARRIVO (ultima tappa): 1)Mattia Gagliardoni Proietti (Uc Foligno) km 64,400, alla media di km 42,130; 2)Lorenzo Basso (GB Junior Pool Cantù); 3)Francesco Matteoli (Team Valdinievole) a 44”; 4)Riccardo Del Cucina (Fosco Bessi); 5)Gerolamo Manuele Migheli (Velo Club Empoli).

CLASSIFICA FINALE A PUNTI: 1)Francesco Matteoli (Team Valdinievole) punti 123; 2)Julian Bortolami (GB Junior Pool Cantù) 119; 3)Lorenzo Basso (GB Junior Pool Cantù) 115; 4)Gerolamo Manuele Migheli (Velo Club Empoli) 114; 5)Mattia Gagliardoni Proietti (Uc Foligno) 110; 6)Ferruzzi; 7)Baldini; 8)Menici; 9)Pascarella; 10)Sciarra.