5 Giugno Giu 2023 1520 one year ago

ALLIEVE - Prima vittoria per Azzurra Ballan a Laives

Alessandro Ballan, 43 anni, racconta quasi con emozione l’impresa della figlia.

Photo Medium (1)

Lui era lì, l’ultimo campione del mondo italiano. Merce rara di questi tempi nel ciclismo. Alessandro Ballan si è gustato la prima vittoria nella categoria Allieve di Azzurra Ballan, 15 anni, a Laives, terzo Memorial Platter, in provincia di Bolzano, valvole per la classifica del Campionato Triveneto. Alessandro Ballan, 43 anni, racconta quasi con emozione l’impresa della figlia. Le Allieve erano chiamate a coprire otto tornate del circuito (68,6 chilometri). Al penultimo giro, la friulana Chantal Pegolo e la veronese Matilde Rossignoli hanno preso il largo, ma nel finale hanno dovuto fare i conti con Azzurra Ballan. La figlia dell’ex iridato Alessandro Ballan si è riportata sulle battistrada nelle fasi conclusive della corsa e le ha poi battute allo sprint.

“Nella fuga principale c’era Chantal Pegolo, sua compagna dell’Uc Pedale Conscio Bike Friuli e un’altra ragazza. Azzurra è andata a riprenderle sull’ultima salita eppoi si sono giocate la vittoria con le fuggitive ed ha vinto a Azzurra. E’ la prima volta che vince da Allieva. L’ultimo successo è stato nella categoria G6”.

Il Pedale Conscio ha sei vittorie: quattro Chantal Pegolo e una Azzurra Ballan. Alessandro Ballan ha un’altra figlia, Stella, 17 anni. “Ha provato a correre in bici, ma non ha sfondato. Adesso gioca a beach volley”.

Sandro Bolognini

Ordine d’arrivo Donne Allieve
1 Azzurra Ballan (Conscio Pedale del Sile)
2 Chantal Pegolo (Conscio Bike Friuli)
3 Matilde Rossignoli (Luc Bovolone) a 2”
4 Martina Montagner (Libertas Ceresetto) a 24”
5 Clarissa Laghi (Eletta Trentino Cycling) a 32”
6 Agata Campana (Eletta Trentino Cycling) a 51”
7 Susan Paset (Young Team Arcade) a 52”
8 Noemi Tosin (Conscio Pedale del Sile)
9 Francesca Genna (Conscio Pedale del Sile) a 53”
10 Rebecca D’Apollonio (Young Team Arcade)