21 Maggio Mag 2023 1312 one year ago

Elite e U23 - Nicolas Gomez torna a graffiare

Il portacolori della Hopplà Petroli Firenze precede allo sprint Cristian Rocchetta (Trevigiani) e Simone Buda (Solme Olmo) nella la 45° edizione del Gran Premio San Bernardino.

294A008920 05 2023 Rodigo Mn GP San Bernardino Photo Credit Photobicicailotto

RODIGO (MN) – A distanza di due mesi dal successo a Montelupo Fiorentino, Nicolas Gomez è tornato a graffiare aggiudicandosi allo sprint la 45° edizione del Gran Premio San Bernardino, gara per Elite e Under 23 organizzata dagli Amici del Pedale Rivaltese e disputatasi sulle strade di Rodigo. Il colombiano della Hopplà-Petroli Firenze Don Camillo ha preceduto Cristian Rocchetta (Uc Trevigiani) e Simone Buda della Solme Olmo (nella foto di Photobicicailotto, lo sprint).

Sono stati 142 gli atleti schieratisi al via, agli ordini del direttore di corsa Lido Baracca. Volata doveva essere e volata è stata, come del resto accaduto nel 2022. Ma i velocisti hanno dovuto sudare le canoniche sette camice per potersi giocare il successo. A rendergli il compito difficile sono stati cinque atleti scattati nel corso del sesto degli undici giri in programma: Daniele Anselmi (Team Zero Quadro), Tommaso Nencini (Hopplà-Petroli Firenze Don Camillo), Federico Biagini (Zalf Euromobil Désirée Fior), Giacomo Cazzola (Uc Trevigiani) ed Elia Menegale (Solme Olmo).

A 33 km dal traguardo, al cartello dei – 3 giri, davanti sono rimasti solo Biagini, Cazzola e Nencini, ma la loro azione è stata definitivamente annullata dal gruppo negli ultimi 10 km. Così, sul rettilineo di via Francesca Est è piombato il plotone a ranghi compatti, messo in fila dal colombiano Nicolas Gomez. Da segnalare che la corsa è stata sospesa a causa di una caduta che ha richiesto l’intervento delle ambulanze.

Ordine d’arrivo 45° Gp San Bernardino
Iscritti: 188 Partiti: 142 Arrivati: 58
1° Nicolas Gomez (Hopplà Petroli Firenze), km 122 in 2:42:00, media 45,185 km/h
2° Cristian Rocchetta (Uc Trevigiani)
3° Simone Buda (Solme Olmo)
4° Lorenzo Cataldo (Gragnano)
5° Davide Ferrari (Solme Olmo)
6° Nicola Rossi (Beltrami TSA)
7° Federico Biagini (Zalf Euromobil Désirée Fior)
8° Mirko Bozzola (Zalf Euromobil Désirée Fior)
9° Leonardo Spagnol (Uc Trevigiani)
10° Maicol Comin (Solme Olmo)

Roberto Amaglio

Photo Credit Photobicicailotto