15 Gennaio Gen 2023 1229 15 days ago

Tricolori Ciclocross - Titolo Team Relay alla Selle Italia Guerciotti

Filippo Agostinacchio, Nicholas Travella, Sara Casasola e Gioele Bertolini hanno superato i campioni uscenti della DP66 Giant SMP.

Podio

Nella prima delle due giornate dei Campionati italiani Ciclocross 2023, sul veloce percorso del Camping Village Roma Capitol, al termine delle corse Master è andato in scena un primo gustoso assaggio delle categorie agonistiche: la Team Relay. Undici squadre (alcune società formavano due formazioni al via) con quattro staffettisti ciascuna, in prevalenza tre uomini e una donna: un giro a testa e tanta adrenalina fino alla tornata conclusiva.

I campioni in carica della DP66 Giant SMP, che stanno partecipando attivamente all'organizzazione targata Team Bike Terenzi, hanno sfoderato un'ottima prestazione e hanno tenuto le ruote davanti per una buona fetta di gara, finché la Selle Italia Guerciotti ha fatto valere tutti i gradi dell'ultimo staffettista Gioele Bertolini. Undicesima maglia tricolore in totale per uno dei candidati al successo Elite di domani.

Apertissima alle loro spalle la lotta per salire sul podio: Antonio Folcarelli in volata regola i rivali e corona con un bronzo la giornata... d'oro di papà Massimo nelle gare Master delle ore precedenti. Emozionati sul palco sia i quattro vincitori (Filippo Agostinacchio, Nicholas Travella, Sara Casasola e naturalmente Bertolini) che Paolo e Alessandro Guerciotti insieme a Vito Di Tano.
Domani il programma prevede, al mattino, le gare juniores maschile e femminile e l'Under 23 maschile. A partire dalle 13:20 lo spettacolo della gara "maggiore" femminile (le Elite corrono insieme alle U23) e a ruota la Elite maschile. Il percorso è veloce, è vero, ma il meteo può sempre diventare un fattore e regalare qualche sorpresa. Inoltre, rispetto a oggi ci saranno due tavole in più a circa 700 metri dalla partenza.
Infine, come ha detto a conclusione di questo sabato ciclocrossistico Claudio Terenzi, «si possono fare tante previsioni, ma alla fine sono i corridori a fare la gara».


ORDINE D'ARRIVO TEAM RELAY

1 SELLE ITALIA GUERCIOTTI ELITE
AGOSTINACCHIO FILIPPO UN
TRAVELLA NICHOLAS JU
CASASOLA SARA DE
BERTOLINI GIOELE EL

2 ASD DP66 GIANT SMP a 4"
BERGAGNA TOMMASO UN
CAFUERI TOMMASO JU
BORELLO CARLOTTA DU
TABOTTA TOMMASO UN

3 RACE MOUNTAIN FOLCARELLI a 38"
DE PAOLIS FEDERICO UN
VARI SIMONE JU
STEGAGNOLO GIORGIA DE
FOLCARELLI ANTONIO EL

4 ASD DP66 GIANT SMP a 38"
CARRER VITTORIO UN
PAPO ALICE DU
CASASOLA MANUEL UN
VIEZZI STEFANO JU

5 CYCLING CAFE' RACING TEAM a 38"
BALDESTEIN RAUL UN
RAGONESI FILIPPO JU
BULLERI ALESSIA DE
COMINELLI CRISTIAN EL

6 JAM'S BIKE TEAM BUJA a 39"
CONTI ANDREA UN
ZONTONE ASIA DJ
URSELLA LEONARDO JU
TONEATTI LUCA UN

7 GUERCIOTTI DEVELOPMENT a 46"
NEMBRINI DIEGO JU
GARGANTINI DARIO EL
TARALLO SARA DJ
DANTE ALESSANDRO MARIO JU

8 KTM ALCHEMIST POWERED BRENTA BRAKES a 58"
CALLIGARO CRISTIAN UN
LANFRANCHI ELISA DJ
FANTINI CHRISTIAN JU
SAMPARISI LORENZO EL

9 JAM'S BIKE TEAM BUJA a 1:20"
ARICI RICCARDO
DONATI TANYA
ERMACORA RICCARDO
BISARO GABRIEL LORENZO MICHELE

10 ZANOLINI-Q36.5 SÜDTIROL a 1:22"
LO VETERE SIMONE UN
OBERPARLEITER ANNA DE
LEONI GIOVANNI JU
PELLEGRINI KEVIN JU