8 Dicembre Dic 2022 1154 one month ago

Veneto - F.W.R. Baron già al lavoro per i tricolori juniores

Grande soddisfazione del sodalizio padovano per l'assegnazione dei campionati italiani juniores che si svolgeranno i primi due giorni di luglio.

I PREMIATI IN OCCASIONE DEL 10° GRAN PREMIO NAZIONALE BARON

PADOVA - La notizia dell'assegnazione da parte della Federazione Ciclistica Italiana dell'organizzazione dei Campionati nazionali su strada femminili e maschili della categoria Juniores alla Società Ciclistica F.W.R. Baron ha regalato grande entusiasmo al sodalizio padovano che già da tempo era al lavoro per la sua realizzazione. I tricolori si disputeranno sabato 1 (settore femminile) e domenica 2 luglio (maschile) prossimi a Pieve del Grappa, in provincia di Treviso. Un appuntamento importantissimo per la compagine di San Martino di Lupari (Padova) riproposto dopo l'ottima organizzazione evidenziata in occasione del 10° Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron-Trofeo Comune di Pieve del Grappa valido come prova del Superprestige-Progetto Giovani svoltosi proprio a Pieve del Grappa il 7 maggio scorso e a coronamento del 39° anno di attività che si appresta a festeggiare. Una notizia quella arrivata dalla Federciclismo che ha dato maggiore vigore alla Sc F.W.R. Baron e che da sempre è impegnata nella crescita dei giovani, nel rispetto delle regole e che ha come slogan "Nello Sport e nella Vita nessuna vittoria ha più valore della lealtà e dell'onore".

Le gare dei Campionati Italiani, valide per l'11° Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron e il 2° Trofeo Comune di Pieve del Grappa, saranno realizzate con la collaborazione e il patrocinio dei Comuni di Pieve del Grappa, Possagno, Cavaso, Castelcucco e Fonte. La gara femminile, con partenza da Fonte e arrivo a Pieve del Grappa, si disputerà su un percorso di 91,350 metri che presenta un dislivello di 1.680 metri e quindi praticamente disegnato su un circuito di 17,150 metri da ripetere cinque volte e con Gran Premio della Montagna stabilito a Pieve.

La gara maschile, programmata 24 ore dopo, partirà e si concluderà a Pieve del Grappa. Sarà lunga, invece, 137,2 km e disegnata sullo stesso percorso con le pendenze delle salite che variano dal 4 all'8 per cento da ripetere otto volte. In palio ci saranno le maglie di leader dei Gran Premi della Montagna-Comune di Pieve del Grappa, della classifica del Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron, Pedron e Wilier e dei Traguardi Volanti in tutti i giri valido per il Gran Premio Comune di Fonte.

"E' con immenso piacere e onore che abbiamo accolto la decisione da parte della Federazione di affidarci, dopo la riunione svoltasi a Rimini, l'organizzazione dei Campionati Italiani femminile e maschile juniores - ha raccontato con un pizzico d'orgoglio Rino Baron - . Una notizia che abbiamo appreso con grande gioia e alla quale tenevamo tantissimo. Ringraziamo la Federazione per la fiducia concessa ma anche le Amministrazioni Comunali che ci affiancheranno nell'organizzazione. Adesso ci prepariamo al grande e attesissimo evento. Desideriamo ringraziare la Federazione Ciclistica Italiana, i Comitati Regionali e Provinciali, le società, gli atleti e in particolare i nostri sponsor che credono nel Progetto Giovani Juniores. Infine, ma non ultime, le Amministrazioni Comunali che saranno interessate da i percorsi delle gare: Pieve del Grappa, Fonte, Possagno, Cavaso del Tomba e Castelcucco".

Francesco Coppola