8 Dicembre Dic 2022 1741 one month ago

Nel GP La Pieve vittorie di Cecchi, Biagi, Fratti, Ceccarelli e Roggi

L’otto dicembre per il ciclocross è la tradizionale giornata con il Gran Premio La Pieve, ovvero “La classica degli Olivi” diventata quest’anno maggiorenne in quanto giunta alla sua diciottesima edizione.

Gara Ciclocampestre

Pieve a Presciano(Ar) ,8 Dicembre 2022 – L’otto dicembre per il ciclocross è la tradizionale giornata con il Gran Premio La Pieve, ovvero “La classica degli Olivi” diventata quest’anno maggiorenne in quanto giunta alla sua diciottesima edizione. L’appuntamento a Pieve a Presciano, frazione di Pergine Valdarno con la presenza di una novantina di concorrenti su di un circuito con solo 300 metri di strada asfaltata, per il resto sterrato fra uliveti e zone boschive, con salite e discese a rendere impegnativo il percorso. L’organizzazione curata dalla società sportiva Ponticino Tecnicolor Vaio. La giornata ciclocampestre si è aperta al mattino quando il Pedale Toscano Ponticino ha organizzato una manifestazione di “Short Track” per i giovanissimi, mentre nella tarda mattinata hanno avuto inizio le gare per le altre categorie.

Tra i giovanissimi (G6) nuovo successo per Riccardo Frosini esponente dell’Olimpia Valdarnese che ha preceduto Dododendro, Biadetti, Paoletti e Cappelli, mentre tra le femmine al primo posto Noemi Ferrusi del Pedale Sulmonese. Il neo campione toscano esordienti 2° anno Tommaso Roggi non ha fallito il successo anticipando Nieri e Spanio, mentre primo assoluto nella seconda gara del programma è risultato il bravo e brillante Alex Fratti in una gara dominata dalla formazione Michele Bartoli Academy. Nella categoria juniores Nico Biagi ha avuto ragione del pratese Spanio, così come ha fatto il neo campione toscano degli Under 23 Cecchi, nell’ultima delle quattro gare in programma quella dei dilettanti.

OPEN (Elite-Under 23): 1)Cecchi (Michele Bartoli Academy- Under 23; 2)Giosuè Monti (Speeder Cycling Team-Under 23); 3)Alessandro Nannini (Borgonuovo-Under 23); 4)Flaviano Mogavero (idem – 1° Elite); 5)Davide Mattacchioni (idem).

JUNIORES: 1)Nico Biagi (Gito Squadra Corse); 2)Matteo Spanio (Borgonuovo); 3)Luca Mariucci (Uc Città di Castello); 4)Kevin Drovandi (Borgonuovo).

ALLIEVI (2° anno): 1)Alex Fratti (Michele Bartoli Academy); 2)Danilo Bartoli (idem); 3)Angelo Daniele Ronzoni (Borgonuovo); 4)Emanuele Ferruzzi (Fosco Bessi); 5)Francesco Cornacchini (Uc Città di Castello).

ALLIEVI (1° anno): 1)Brian Ceccarelli (Olimpia Valdarnese); 2)Mirco Sasso (Michele Bartoli Academy); 3)Diegol Morena (Olimpia Valdarnese); 4)Tommaso Banini (idem); 5)Cristian Manoni (Team Cingolani).

ESORDIENTI: 1)Tommaso Roggi (Olimpia Valdarnese); 2)Niccolò Nieri (Fosco Bessi); 3)Marco Spanio (Borgonuovo); 4)Emanuele Favilli (Michele Bartoli Academy); 5)Andrea Mariucci (Uc Città di Castello).

DONNE UNDER 23: 1)Asia Ranucci (team Zhiraf).

DONNE JUNIOR: 1)Anna Rododendro (Elba Bike); 2)Letizia Barra (Michele Bartoli Academy); 3)Giulia Cozzari (Team Cingolani).

DONNE ALLIEVE (1° anno): 1)Nicoletta Berni (Team Zhiraf).

DONNE ALLIEVE (2° anno): 1)Ginevra Di Girolamo (G.S. Mosole); 2)Brenda Zavarella (Pedale Sulmonese); 3)Maddalena Simeoni (Michele Bartoli Academy); 4)Ginevra Tinchella (Team Zhiraf).

DONNE ESORDIENTI: 1)Aurora Masi (Team Zhiraf).

CICLOAMATORI: Hanno vinto nelle rispettive categorie Francesco Michael Giua, Federico De Simone, Benedetto Ceppitelli, Alessandro Timitelli, Leonardo Miniati, Cristiano Mazzoni, Luca Coppini, Massimo Burzi, Annalisa Fontanelli e Beatrice Mistretta.

Antonio Mannori