8 Dicembre Dic 2022 1205 one month ago

Abruzzo - Tempo di bilanci per il Team Go Fast

Con il 2022 agli sgoccioli, il Team Go Fast sta tirando le somme di un intero anno tra corse disputate, vittorie conquistate sul campo e anche l’organizzazione degli eventi sul territorio sia a livello amatoriale che giovanile.

312444397 10221985368400041 7796548511076333116 N

Con il 2022 agli sgoccioli, il Team Go Fast sta tirando le somme di un intero anno tra corse disputate, vittorie conquistate sul campo e anche l’organizzazione degli eventi sul territorio sia a livello amatoriale che giovanile.

Tante sfide superate e nuovi traguardi raggiunti per una squadra in decisa crescita che la pone tra le più attive in tutto l’Abruzzo per la gioia del suo presidente Andrea Di Giuseppe: “Vorrei ringraziare tutti i miei atleti uno ad uno perché chi è del Team Go Fast fa parte di una vera famiglia che va al di là del ciclismo nel segno dell’amicizia e della passione. Grazie a tutti i nostri affezionati sponsor che ci hanno permesso di fare tanta attività in giro per l’Italia. Sono grato al mio direttivo con gli instancabili Enzo Pierabella e Luca Carassai, allo staff della squadra corse giovanile con i tecnici Aldo Giacchetta, Maurizio D’Alessandro, Antonio Barbarossa, Antonio Dottore, il preparatore atletico Francesco Parmegiani e Claudio Olivieri come direttore sportivo per il settore amatoriale. I ringraziamenti sono tanti anche per i genitori degli atleti delle categorie giovanili, alla forza lavoro dei miei collaboratori della mia ditta Di Giuseppe Costruzioni Generali, a due persone di una bontà unica come Luigi Di Giosia e Pino Cerasi che hanno contribuito a far crescere la qualità dei nostri eventi. Devo tutta la mia gratitudine anche al fotografo e mio braccio destro Daniele Capone, alla dedizione di Valentina Paolone e di Natalia Tommasiello nel dietro le quinte di ogni corsa, ai consigli di un amico fraterno come Pierpaolo Addesi, al supporto dell’Acsi Teramo con Raffaele Di Giovanni e a Domenico Lignini, oltre alla Federazione Ciclistica Italiana con il presidente regionale Mauro Marrone e a quella provinciale di Teramo Maurizia Corradetti. Un ringraziamento a coloro che curano con professionalità la nostra immagine con Luca Alò nel ruolo di addetto stampa, Marco Romani per le riprese e un pensiero al grande Bruno Di Fabio che manca non solo a me ma a tutta la grande famiglia del ciclismo abruzzese e del Centro Italia”.

Nella serata di sabato 10 dicembre, alle 19:30 presso Rurabilandia (ristorante e fattoria sociale con sede a Casoli di Atri), avrà luogo la presentazione della squadra in cui verranno rese note le novità che accompagneranno la stagione 2023 dove si punterà molto sulla valorizzazione dell’attività giovanile.

Abbiamo tanto da imparare e migliorare – continua Di Giuseppe - ma la nostra promessa è quella di mettercela tutta e di migliorarci anno per anno. Il settore giovanile è il cuore del nostro progetto basato dal supporto degli amatori. Questa missione la continueremo nel 2023 con ben 14 ragazzi in organico della categoria allievi di cui tre appartenenti al Team Go Fast Puglia con il quale costruiremo una sinergia che ha funzionato quest’anno grazie ai dirigenti pugliesi Nicola Bassi e Alessandro Russo. In più sono lieto di annunciare ufficialmente il gemellaggio con il Pedale Teate del presidente Danilo D’Urbano, grazie al quale incrementeremo le sinergie e le esperienze, permettendo ai ragazzi di avere una base solida per costruire il futuro. Tutti i giovanissimi e gli esordienti del Pedale Teate li accoglieremo quando faranno il salto da noi come allievi. L’intento reciproco è quello di coccolare e di seguire i ragazzi nel cambio tra una categoria e l’altra ma anche condividere le trasferte, i mezzi e anche tutto quello che può risultare utile per accompagnare gli atleti in una graduale crescita verso il ciclismo che conta”.

Comunicato Stampa Team Go Fast