6 Dicembre Dic 2022 1401 one month ago

Le società pistoiesi hanno festeggiato la stagione

La manifestazione alla Villa “La Magia” a Quarrata

Premiazione A Edoardo Bartalesi

Quarrata (Pt) - Presso la Villa Medicea “La Magia” a Quarrata, organizzata dal Comitato Provinciale della Federciclismo, si è tenuta la festa delle società pistoiesi. Con il sindaco di Quarrata Gabriele Romiti, presenti altri esponenti delle istituzioni e il presidente del Comitato Regionale di ciclismo Saverio Metti, oltre all’ex professionista siciliano, ma di adozione ciclistica pistoiese, Giovanni Visconti, che ha cessato l’attività nel marzo scorso, ed ha ricevuto il premio “Una bici al chiodo”. Tra i premiati della bella festa vincitori e vincitrici di titoli Nazionali e regionali come Alia Marcellini, Riccardo Giuliani, Luca Ercoletti (tutti e tre tricolori nell’Enduro). Emma Guglielmi, Allegra Baldi, Irene Savelli, Tommaso Calonaci. Riconoscimenti ai campioni provinciali Tarabori, Iavazzo, Rachele Modesto, Di Riccio, Leonard, a Massimo Mezzasalma primo nella classifica di rendimento regionale esordienti 2° anno.

Il Premio Sicurezza alla Polizia Stradale e al Gruppo Motociclisti Pistoiesi; quello “Una vita nel ciclismo” al presidente della Mastromarco Carlo Franceschi. Per l’organizzazione di gare alla Pol. Milleluci ed all’U.C. Larcianese, quindi al direttore sportivo Claudio Mariotti, al giudice di gara nazionale Simone Lamanda, ed a una delle voci del servizio informazioni in corsa, Adriano Dini. Premiate infine 21 società tra le quali il Team Valdinievole prima società in Italia nella categoria esordienti 2° anno, mentre due premi particolari sono stati consegnati dal presidente del Comitato Provinciale della Federciclismo Alessandro Becherucci, ad Alessio Baronti titolare della Neri Sottoli nel ricordo del padre Giuliano e alla famiglia Galigani di Bottegone di Pistoia, da sempre vicina al ciclismo.

Antonio Mannori