26 Settembre Set 2022 0930 2 months ago

Volate vincenti di Marchi e Benozzato al GP Città di Fontanafredda

Ottima risposta in termini di partecipanti – 139 partenti tra gli esordienti, 110 tra gli allievi – e importante presenza di pubblico, a certificare il prestigio e il fascino del doppio appuntamento

Tommaso Marchi Vince A Fontanafredda Credit Photors

Fontanafredda (Pordenone), 25 settembre – Due splendide volate hanno deciso le gare allievi e esordienti del Gp Città di Fontanafredda, organizzato a Forcate (Pordenone) dalla Società Ciclistica Fontanafredda del presidente Gilberto Pittarella. Tra i più grandi si è imposto Tommaso Marchi (Borgo Molino Rinascita Ormelle), mentre nella categoria più giovane a avere la meglio è stato Riccardo Benozzato (Sandrigo Bike).

Ottima risposta in termini di partecipanti – 139 partenti tra gli esordienti, 110 tra gli allievi – e importante presenza di pubblico, a certificare il prestigio e il fascino del doppio appuntamento, che ha rappresentato l'ultimo sforzo organizzativo della società gialloblù per il 2022. Alla manifestazione era presente anche il presidente del comitato di Pordenone della Federciclismo, Raffaele Padrone.

I primi a prendere il via, in mattinata, sono stati gli esordienti. Quattro i giri da ripetere del circuito, per complessivi 33,6 km. Si sono registrati alcuni tentativi di allungo, rintuzzati ben presto dal gruppo: si è dunque materializzato l'epilogo in volata, in cui, come detto, si è imposto Benozzato. Dietro di lui Marco Andrea Pierotto (Velo Junior Nove) e Mattia Fiorese (Pedale Marenese Gino Bartali).

Gli allievi, invece, hanno gareggiato il pomeriggio, completando 79,6 km. Anche qui si è assistito a qualche prova di fuga, come per gli esordienti si sono risolte in un nulla di fatto per il grande lavoro del gruppo. Il successo, come detto, è andato a Marchi, che ha preceduto il campione regionale del Friuli Venezia Giulia Davide Stella (Gottardo Giochi Aude Kitchen Caneva) e il campione italiano Filippo Cettolin (San Vendemiano).

Ordine d'arrivo allievi:

1) Tommaso Marchi (Borgo Molino Rinascita Ormelle) 79,6 km in 1h47 Media 44,636
2) Davide Stella (Gottardo Giochi Aude Kitchen Caneva)
3) Filippo Cettolin (San Vendemiano)
4) Riccardo Fabbro (Industrial Forniture Moro)
5) Andrea Bessega (Sacilese)
6) Ares Costa (Borgo Molino Rinascita Ormelle)
7) Alessio Gerotto (Industrial Forniture Moro)
8) Federico Vettore (Fiumicello 1971)
9) Simone Sancassani (Sacilese)
10) Luca Travaglia (Infocars-Estemotor)

Ordine d'arrivo esordienti:

1) Riccardo Benozzato (Sandrigo Bike) 33,6 km in 52'21'' Media 38,510
2) Marco Pierotto (Velo Junior Nove)
3) Mattia Fiorese (Pedale Marenese Gino Bartali)
4) Giovanni Pasin (Sandrigo Bike)
5) Eddy Bizzotto (Velo Junior Nove)
6) Gianmaria Chinello (Padovani)
7) Matteo Gagno (Sacilese)
8) Matteo Rossetto (Ottavio Zuliani)
9) Alberto Donà (Cartura Nalin)
10) Manuel Salmaso (Padovani)