21 Settembre Set 2022 1542 8 days ago

Giovanissimi in gara a Tarquinia per ricordare Pietro Anzellini

Il neopresidente della società Daniele Conversini ha potuto contare per l’occasione su una squadra di collaboratori di primordine che hanno coperto alla perfezione tutti i ruoli che un'organizzazione ciclistica richiede

Il ciclismo a Tarquinia è stato sempre uno sport in primo piano e tutto questo si deve senza dubbio alla Polisportiva Tarquinia Sezione Ciclismo ed al suo fondatore, il compianto Pietro Anzellini. Domenica scorsa il rinnovato direttivo della società ha voluto ricordare la figura del sor Pietro con la tradizionale gara giovanissimi a cui lui teneva tanto e che organizzava ogni anno con una passione incredibile. E' nato così 1° Memorial Pietro Anzellini Coppa Cimoroni che ha riportato i Giovanissimi, dopo un anno di assenza, sulle strade di Tarquinia Lido. Il neopresidente della società Daniele Conversini ha potuto contare per l’occasione su una squadra di collaboratori di primordine che hanno coperto alla perfezione tutti i ruoli che un'organizzazione ciclistica richiede. La parte più spettacolare dell'evento e stata indubbiamente la premiazione alla quale sono intervenuti tanti amministratori. In testa a tutti il vicesindaco Luigi Serafini e l’assessore allo sport Martina Tosoni accompagnati dall’assessore ai lavori pubblici Maurizio Cerasa, dall’assessore alla pubblica istruzione Betsi Zacchei e il consigliere comunale Matteo Costa. Presente anche Alessandro Sacripanti nella doppia veste di rappresentante della AEOPC Protezione Civile e dell’Ente Università Agraria di Tarquinia. A commentare le fasi dell’intero pomeriggio ciclistico la voce dello speaker Stefano Tienforti mentre le immagini salienti sono state immortalate dal fotografo Gino Brachetti. Atto finale dell’evento la premiazione che ha sbalordito tutti i presenti per la lunga serie di coppe e trofei in palio, che raramente si vedono in queste gare. Tutti i ragazzi sono andati via felici con la loro bella coppa mentre le società sono state premiate nelle varie classifiche di giornate che riportiamo sotto. Gradito ospite della cerimonia di premiazione l’ex prof Giuseppe Petito. I ringraziamenti finali del presidente Daniele Conversini sono andati a tutti i suoi collaboratori, all’Amministrazione Comunale, alla Croce Rossa, al dottor Giacomo Santori ed in particolare alla Polizia locale che ha controllato il circuito in maniera perfetta. A sostenere il Memorial Anzellini – Coppa Cimoroni un nutrito gruppo di sponsor: Gioielleria Sabbatini, Roberto Gazzillo, Coldwell, Tamurè, Mirage, Supermercato Bicchierini, Azienda Agricola Giorgini, Arcadi Gelateria, Happpy Days, Trattoria Km0, Pasticceria Cimoroni, Stabilimento Marinai, Camping Tuscia, La dolce vita. In mattinata c’era stata anche una piccola cerimonia al cimitero monumentale di Tarquinia con la deposizione di un omaggio floreale sulla tomba di Pietro Anzellini da parte degli amici e dei componenti della società alla presenza dei figli Massimo e Patrizia. La tappa di Tarquinia era anche la penultima del circuito Baby Road Estate che di concluderà Domenica 2 Ottobre a Castiglione in Teverina con un evento organizzato dal Cicli Club Dario Bianchi.

CLASSIFICA DI SOCIETA’ RENDIMENTO MASCHILE

1° TEAM BIKE TERENZI

2° TEAM CESARO

3° IL PIRATA OFFICIAL TEAM

4° TEAM NEREGGI CORATTI

5° TEAM BIKE BALLERO

CLASSIFICA RENDIMENTO FEMMINILE

1° IL PIRATA OFFICIAL TEAM

2° TEAM BIKE TERENZI

3° SIRIO TEAM ALTO LAZOI

CLASSIFICA SOCIETA’ PIU’ NUMEROSE

1° TEAM BIKE BALLERO

2° CICLOCLUB DARIO BIANCHI

3° SIRIO TEAM ALTO LAZIO

CLASSIFICA SOCIETA’ PIU’ DISTANTI

1° STUDIO MODA

2° TEAM CESARO

3° TEAM BIKE BALLERO