18 Agosto Ago 2022 1813 one month ago

Nota della Federazione Ciclistica Italiana

In risposta alle recenti pubblicazione apparse nelle ultime ore su organi di stampa, testate online e social network a vario titolo, la FCI ha dato mandato ai propri legali di valutare ogni possibile azione, in sede penale e civile.

Logo Fci 1

Roma, 18 agosto 2022 - In merito alle recenti pubblicazioni apparse nelle ultime ore su organi di stampa, testate online e social network in tutte le forme e a vario titolo, la Federazione Ciclistica Italiana ha dato mandato ai propri legali di valutare immediatamente ogni possibile azione, in sede penale e civile, per tutelare l'operato, l'immagine e l'onorabilità della stessa Federazione, dei propri dirigenti e di tutte le persone che, loro malgrado, sono state coinvolte in una campagna stampa diffamatoria.