15 Agosto Ago 2022 0948 one month ago

Criterium 648: Dario Igor Belletta e Nicholas Travella tingono di tricolore Clusone

sono i vincitori del Criterium 648, la manifestazione ciclistica organizzata oggi a Clusone dalla Scuola Ciclismo Cene e che è ormai diventata una felice tradizione estiva in Valle Seriana.

Podio Juniores

CLUSONE (BG) – Il campione italiano strada Juniores Dario Igor Belletta ed il campione italiano a cronometro Allievi Nicholas Travella sono i vincitori del Criterium 648, la manifestazione ciclistica organizzata oggi a Clusone dalla Scuola Ciclismo Cene e che è ormai diventata una felice tradizione estiva in Valle Seriana.

Ma andiamo con ordine a scoprire quanto è successo.

ALLIEVI

Il comasco Nicholas Travella (Gs Cicli Fiorin) ha vinto il 4° Trofeo Cicli Pellegrini gara per Allievi che si è svolta oggi a Clusone (Bg). Sull’ultimo strappo verso il suggestivo traguardo di Piazza dell’Orologio il ragazzo di Faloppio, già campione italiano a cronometro degli Allievi, è riuscito a staccare tutti i suoi avversari. Secondo posto per Giuseppe Smecca (Aspiratori Otelli – Carin – Baiocchi) e terzo Cristian Remelli (Società Ciclistica Valeggio).

Alla partenza si schierano 122 concorrenti, con diversi nomi di spicco del panorama nazionale della categoria. In programma 82,2 km suddivisi in tre giri iniziali e i due finali con le salite di Fino del Monte e Cerete. Protagonista di giornata è stato Julian Bortolami (GB Junior Team) rimasto a lungo al comando solitario della corsa. Nel finale il figlio d’arte è stato raggiunto da Nicholas Travella (Gs Cicli Fiorin), Giuseppe Smecca (Aspiratori Otelli) e Cristian Remelli (Sc Valeggio). Altri 23 corridori si fanno sempre più vicini negli ultimi chilometri. L’erta finale verso il traguardo delinea le ultime gerarchie e consegna la vittoria a Travella, primo davanti a Smecca e Remelli. Applausi anche per Bortolami quarto dopo aver passato buona parte della giornata all’attacco solitario.

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVI:

1 Nicholas Travella (Gs Cicli Fiorin) km 82,2 in 2h07’50” media 38,581 km/h
2 Giuseppe Smecca (Aspiratori Otelli) a 4″
3 Cristian Remelli (Sc Valeggio) a 6″
4 Julian Bortolami (GB Junior Team) a 10″
5 Andrea Rinaldi (Vc Sarnico)
6 Marco Loda (Camignone)
7 Luca Morlino (Gb Junior Team)
8 Lorenzo Pellegrini (Pedale Brambillese)
9 Andrea Donati (Monticelli Bike)
10 Christian Vedovelli (Us Aurora Trento)

JUNIORES

Il campione italiano Juniores Dario Igor Belletta vince il 5° Trofeo Danilo Fiorina a.m. prova del Criterium 648. Il milanese della GB Team – Pool Cantù ha superato, nello sprint conclusivo in salita sul pavé del centro storico, il bergamasco Nicolò Arrighetti (Gs Massì Supermercati) e il comasco Leonardo Vesco (Team F.lli Giorgi). Quarto posto per il beniamino di casa Simone Gualdi (Sc Cene).

Alla partenza si schierano 161 concorrenti provenienti un po’ da tutta Italia e c’è anche qualche presenza straniera. Dopo i primi timidi attacchi, nasce una fuga di tre corridori promossa da Marco Oliosi (Biesse Carrera), Joseph O’Brien (Flanders Color Galloo) e Francesco Miccoli (Ausonia CSI Pescantina).

Una volta ripresi, a metà corsa si registra un nuovo attacco di una coppia composta da Manuel Mosconi (Pedale Casalese) e Lorenzo Nespoli (Gs Giovani Giussanesi). I due vengono poi raggiunti anche da Piergiorgio Cozzani (Team F.lli Giorgi) e l’irlandese Adam Gilsenan (Canturino 1902).

Il quartetto al comando della corsa passa al suono della campana con 54 secondi di vantaggio sul gruppo che non conta più di una trentina di unità. Poi Mosconi perde contatto dalla testa della corsa.

All’inseguimento dei battistrada, nel corso dell’ultimo giro, escono prima Stefano Leali (Team Giorgi) e poi il polacco Michal Zelazowski (Energy Team). Quest’ultimo riesce da solo a riportarsi sulla testa della corsa. Ma il gruppo è in forte recupero e la fuga viene ripresa dentro l’ultimo chilometro. Sono le ultime rampe nel centro storico di Clusone a decidere la corsa, il tricolore Belletta prende l’ultima curva in testa e vince.

ORDINE D’ARRIVO JUNIORES:

1 Dario Igor Belletta (GB Team – Pool Cantù) km 118,5 in 2h51’35” media 41,438 km/h
2 Nicolò Arrighetti (Gs Massì Supermercati)
3 Leonardo Vesco (Team Giorgi)
4 Simone Gualdi (Sc Cene)
5 Mirko Fontana (Team Giorgi)
6 Roberto Sesana (Us Vertematese)
7 Riccardo Archetti (Bustese Olonia)
8 Nicolas Gojkovic (Team Giorgi)
9 Enrico Bernasconi (Bustese Olonia)
10 Adam Gilsenan (Canturino 1902)