10 Agosto Ago 2022 0924 one month ago

Elite e U23 - Cretti a Caselle di Somma Campagna

Scrive il proprio nome nell’albo d’oro della 27esima edizione del Gran Premio San Luigi di Caselle di Sommacampagna, nel Veronese.

2A4be1d8 Fa54 46F0 A2b2 D27211e7885b

CASELLE DI SOMMA CAMPAGNA (VR) – Il bergamasco Luca Cretti (formazione Hopplà Petroli Firenze Don Camillo) scrive il proprio nome nell’albo d’oro della 27esima edizione del Gran Premio San Luigi di Caselle di Sommacampagna, nel Veronese.

Il 21enne di Sovere è stato autore di uno sprint prorompente col quale è riuscito a lasciarsi alle spalle il toscano Matteo Lapo Bozicevich (Mastromarco Sensi Fc Nibali) ed il piemontese Edoardo Laino (Ciclistica Rostese).

In programma diciassette giri del circuito pianeggiante di 7,320 tra le campagne del Veronese. Alla partenza si schierano alcuni dei migliori velocisti della categoria Elite e Under 23.

La corsa si accende a dieci tornate dalla conclusione quando va all’attacco una coppia di ragazzi in maglia Sissio Team, una delle formazioni di casa. Si tratta di Cordioli e Rigatti che dopo tre giri al comando guidano la corsa con 42 secondi di vantaggio sul gruppo. A sei giri dalla conclusione sulla coppia di testa di riporta un altro tandem composto da Lock (Carnovali Rime) e Venturini (Mastromarco).

I quattro fuggitivi vengono riassorbiti dal gruppo a 5 giri dalla fine. Allora parte in contropiede ancora un atleta della Sissio Team, il trentino Simone Lucca, ma anche lui viene ripreso un giro dopo. A due giri dalla fine evadono dal gruppo sei corridori che passano al suono della campana ancora con 45” di vantaggio sul gruppo. Sembra possano farcela, ma vengono tutti ripresi proprio appena prima dell’ultima curva che precede il traguardo da dove esce di forza in prima posizione Luca Cretti che festeggia a braccia al cielo la seconda vittoria personale della stagione.

La prova era valida anche per l’assegnazione del titolo regionale veneto degli Under 23 che se l’è aggiudicato l’ucraino Vojislav Peric (General Store – Essegibi – F.lli Curia).

Giorgio Torre
Foto credit Photobicicailotto

ORDINE D’ARRIVO:

1 Luca Cretti (Hopplà Petroli Firenze Don Camillo) km 124 in 2h42’19” media 45,999 km/h
2 Matteo Lapo Bozicevich (Mastromarco)
3 Edoardo Laino (Rostese)
4 Filippo Morelli (Zerozero)
5 Lorenzo Cataldo (Gragnano)
6 Matteo Sperandio (Campana Imballaggi)
7 Michael Minali (Campana Imballaggi)
8 Matteo Fiaschi (Hopplà Petroli Firenze)
9 Giulio Fabbri (Pol. Tripetetolo)
10 Andrea Chiarucci (Progit)