5 Luglio Lug 2022 1007 one month ago

Elite e U23 - Thomas Pesenti nel 36° Giro del Medio Brenta

Prima vittoria stagionale per il portacolori del Beltrami TSA Tre Colli), domenica 3 luglio, in occasione della 36^ edizione del Giro Internazionale del Medio Brenta.

Gallio (Vicenza) - Prima vittoria stagionale per il fidentino Thomas Pesenti, portacolori del Beltrami TSA Tre Colli), domenica 3 luglio, in occasione della 36^ edizione del Giro Internazionale del Medio Brenta. Si è affermato allo sprint dove ha preceduto il vicentino Davide De Pretto (Zalf Euromobil désirée Fior) ed il bresciano Andrea Garosio (Biesse Carrera). La competizione, organizzata dal Vc Villa del Conte con la regia del presidente Michele Michielon, era valida per la prima prova del 20° Trofeo Internazionale Grand Prix Città Murata. Alla gara, partita da Villa del Conte (Padova), hanno partecipato 141 i corridori in rappresentanza di 26 formazioni.

Nel tratto pianeggiante, disegnato su un circuito da ripetere per sei volte, è nata un'azione avviata da 10 atleti che hanno fatto incetta dei traguardi. Il drappello dei battistrada ha condotto la corsa fino all’inizio della salita che da Marostica porta sull’Altopiano dei Sette Comuni, in provincia di Vicenza. Il loro vantaggio sugli inseguitori è arrivato fino a 3' ma quando la salita si è fatta più impegnativa è cominciato a scendere rapidamente fino al ricongiungimento. Sull'Altopiano, in vista del primo Gran Premio della Montagna, al comando della corsa si sono portati Maris (Colpack Ballan), Paul Double (MG K Vis) e Andrea Garosio (Biesse Carrera). A scandire l'andatura nella tornata disegnata nei press di Gallio è stato il britannico Paul Double, ma l’azione è sfumata quando a neutralizzarla ci hanno pensato Meris (Colpack Ballan), Araya (Qhubeka), Garosio (Biesse carrera) e Pesenti (Beltrami). Nella parte finale della corsa il quintetto è stato raggiunto da altri quattro corridori che ritroveremo nell'ordine d’arrivo. Lo sprint è iniziato lungo con Pesenti che con una straordinaria progressione a centro strada ha regolato di misura De Pretto. Il vincitore, nato a Fidenza (Parma) il 16 ottobre 1999, in occasione della 40^ Due Giorni Marchigiana-Gran Premio Santa Rita a Castelfidardo (Ancona) e della XLVI Coppa Caduti di Reda a Faenza, svoltesi rispettivamente il 21 maggio e il 3 aprile, si era piazzato quinto.

Francesco Coppola

Ordine di Arrivo: 1. Thomas Pesenti (Beltrami Tsa Tre Colli) km 178,2 in 4 ore 29'20" media 39,698; 2. Davide De Pretto (Zalf Euromobil désirée Fior); 3. Andrea Garosio (Biesse Carrera); 4. Davide De Cassan (CFT); 5. Paul Double (MG K Vis Colors); 6. Rincon Casallas (Colombia Tierra de Atletas GW); 7. Zeray Nahom Araya (T. Qhubeka); 8. Sergio Meris (Team Colpack Ballan); 9. Lorenzo Galimberti (Biesse Carrera); 10. Francesco Galimberti (id).