1 Luglio Lug 2022 1015 one month ago

A Sambuceto allievi in sella per onorare la memoria di Cesare Pantalone

Quaranta i corridori alla partenza, trionfo di Nicolò Pizzi

Sambuceto

Sambuceto è stato teatro di un avvenimento di eccezione per il ciclismo della categoria allievi: la prima edizione del Memorial Cesare Pantalone si è svolta su iniziativa delle Frecce Azzurre Sambuceto con l’assegnazione del campionato provinciale FCI Chieti.

Con la partenza di una quarantina di corridori, è stata una gara dall’avvio piuttosto tranquillo nei primi 50 chilometri con un timido allungo di Mario Grifone (Pedale Teate) Matteo Ciampoli (Team Go Fast) e Mattia Balestra (Pedale Rossoblu Picenum) subito ripresi dal gruppo.

La salita verso il paese di San Giovanni Teatino ha scremato ulteriormente le forze in campo dapprima con Marco Russo (Team Go Fast Puglia) in solitaria e poi con la coppia Nicolò Pizzi (Maniga Cycling Team) e il campione regionale FCI Abruzzo allievi da poco in carica Matteo Tullio (Pedale Teate). Vittima di una caduta, Tullio si è fatto superare da Di Toro che nel frattempo aveva recuperato il gap su Pizzi e la contesa per la vittoria diventava un affare a due anche per il titolo di campione provinciale. Per pochissimi centimetri l’ha spuntata Pizzi su Di Toro con il podio completato da Balestra. Per il lancianese Pizzi, già campione regionale FCI Abruzzo strada e ciclocross, una vittoria che riscatta “un piccolo infortunio che mi ha tenuto lontano dalle gare per ben due mesi. Nelle prossime gare sarò ancora davanti a lottare per fare sicuramente un finale di stagione migliore”. A Pizzi il titolo provinciale FCI Chieti degli allievi, così come per la donna juniores Caterina D’Anastasio a fare gli onori di casa con le Frecce Azzurre Sambuceto

Alla presenza di Giorgio Di Clemente, Ezio Chiacchiaretta e Paolo Cacciagrano (sindaco, vice sindaco e assessore allo sport per il comune di San Giovanni Teatino), piena soddisfazione per l’organizzazione capitanata da Nicola Ciccarelli in qualità di presidente delle Frecce Azzurre Sambuceto: “Anche se i numeri alla partenza erano molto bassi, guardiamo fiduciosi alle nostre prossime iniziative con i bambini, proiettandoci all’ultima domenica di luglio con la riproposizione della gara per giovanissimi nel pieno dell’estate”.

A questo link https://www.youtube.com/watch?v=EG6WaeiGr_U il servizio di Ultimo Km Ciclismo Abruzzo con il commento di Marco Romani e Fausto Capodicasa.

ORDINE D’ARRIVO MEMORIAL CESARE PANTALONE

1° Nicolò Pizzi (Maniga Cycling Team)

2° Domenico Di Toro (Acd Guarenna)

3° Mattia Balestra (Pedale Rossoblu Picenum)

4° Alessandro Palleschi (Velosport Ferentino Cycling Team)

5° Alessandro Pellegrini (Asd Moreno Di Biase)

6° Federico Morresi (Recanati Marinelli Cantarini)

7° Matteo Tullio (Pedale Teate)

8° Francesco Musilli (Pedale Rossoblu Picenum)

9° Daniel Mincone (Pedale Teate)

10° Riccardo Pochini (Pedale Rossoblu Picenum)

11° Francesco Zandri (Recanati Marinelli Cantarini)

12° Francesco Rossi Rossi (Asd Moreno Di Biase)

13° Mattia Persiani (Pedale Rossoblu Picenum)

14° Federico Dell’Elce (Asd Moreno Di Biase)

15° Marco Russo (Team Go Fast Puglia)

16° Carlo Cerquetella (Recanati Marinelli Cantarini)

17° Mario Grifone (Pedale Teate)

18° Francesco Bucci (D’Ascenzo Bike)

19° Matteo Ciampoli (Team Go Fast)

20° Lorenzo Marcozzi (D’Ascenzo Bike)

21° Mirko Persico (Pedale Rossoblu Picenum)

22° Stefano Masciarelli (Wielerclub Onder Ons)

23° Riccardo Taormina (Recanati Marinelli Cantarini)

24° Dario Palumbo (Pedale Rossoblu Picenum)

25° Emiliano Tano (Asd Moreno Di Biase)