23 Giugno Giu 2022 0914 4 days ago

3 Sere di Busto Garolfo - I risultati del secondo giorno

Dopo un violento acquazzone la pista si è asciugata e la Giuria ha dato l’ok all’inizio delle prove che hanno rivoluzionato parecchie classifiche ad iniziare dalla categoria G1

22

Busto Garolfo, 22 giugno 2022 - Seconda giornata della Tre Sere Giovanissimi con l’incertezza meteo e l’attesa spasmodica per constatare le condizioni meteo ed iniziare la riunione agonistica riservata alle categorie dei Giovanissimi. E dopo un violento acquazzone la pista si è asciugata e la Giuria ha dato l’ok all’inizio delle prove che hanno rivoluzionato parecchie classifiche ad iniziare dalla categoria G1 dove il cassanese Mattia Roppo (Velo Club Cassano Magnago), ha conquistato la maglia rosa di categoria. Tra i G2 il corbettese Filippo Trezzi si conferma in rosa. Altro cambio al vertice della classifica anche tra i G3 col padrone di casa Gabriel Maggi che passa le consegne al bresciano Raffaele Tanzini (GC Feralpi Group). Il varesino di Besnate Fabio Pisarra (GS Prealpino), si conferma in rosa e in quarta piazza un’altra rappresentante del GS Prealpino, Michelle Spinoni per la felicità del Presidente Dario Zecubi. Nella categoria G5 è il vessillifero del GS San Macario-Valerio Biolo ad indossare la maglia rosa sfilandola a Mattia Zorco (Corbettese) al posto d’onore. Infine tra i G6 si veste di rosa Samuele Matteini (Ciclistica Biringhello) precedendo Josef Vignati (GB Junior) leader della prima giornata. Ha presenziato alla manifestazione il Sindaco di Busto Garolfo Prof.ssa Susanna Biondi a testimoniare la vicinanza dell’Amministrazione Comunale alle attività profondamente sociali che la SC Busto Garolfo 1954 del Presidente Marino Fusar Poli, è sempre pronto ad organizzare a favore del ciclismo giovanile.

Classifiche : G1 “Memorial Luigi Colombo”, 1)Mattia Roppo (VC Cassano Magnago 1992); 2)Andrea Palermo (Equipe Corbettese); 3)Alessandro Piazzotti (VS Abbiategrasso); 4)Marco Congi (GS San Macario – Valerio Biolo); 5)Tommaso Bova (Pedale Senaghese); 6)Ludovico Pacelli (GS San Macario-Valerio Biolo).

G2 “Memorial Andrea Porta”, 1)Filippo Trezzi (Equipe Corbettese); 2)Gioele Pessina (US Dairaghese); 3)Diego Rocco (Equipe Corbettese); 4)Giuseppe Gioele Fuccello (US Dairaghese); 5)Nicolò Della Torre (VS Abbiategrasso); 6)Christian Argenta (/VS Abbiategrasso).

G3 “Memorial Pierino ed Enrico Sartorelli, 1)Raffaele Tanzini (GC Feralpi Group); 2)Filippo Vanelli (Ciclistica Biringhello); 3)Filippo Federico (GS Cicli Fiorin); 4)Gabriel Maggi (SC Busto Garolfo 1954); 5)Giorgia Bardelli, 1° femmina (SC Busto Garolfo 1954); 6)Francesco Mirko Marino (Equipe Corbettese.

G4 “Memorial Enrico Barlocco”, 1)Fabio Pisarra (GS Prealpino); 2)Tommaso Di Leo (Ciclistica Biringhello); 3)Oliver Ceppi (GB Junior Team); 4)Michelle Spinoni, 1° femmina (GS Prealpino).

G5 “GP Pro Loco di Busto Garolfo”, 1)Luca Ferro (GS San Macario-Valerio Biolo); 2)Mattia Zorco (Equipe Corbettese); 3)Alessio Ticozzelli (VS Abbiategrasso); 4)Luca Vitale (Equipe Corbettese).

G6 “Memoria Antonio Raimondi”, 1)Samuele Matteini (Ciclistica Biringhello); 2)Josef Vignati (GB Junior Team); 3)Matteo Botta (Equipe Corbettese); 4)Renzo Ramponi (E’ Valtellina-Pedale Morbegnese)

Busto Garolfo, 22 giugno 2022 - Un temporale quasi biblico sembrava dovesse imporre il suo “stop” all’inizio della seconda giornata della Tre Sere Ciclistica di Busto Garolfo con tutti i Giovanissimi già pronti a scendere in pista. Poi, cessata la pioggia e con oltre un’ora di ritardo (tempo necessario per constatare l’asciugamento della pista) i Giudici della Federciclismo danno l’autorizzazione all’inizio delle varie prove. Ripartiamo dunque dalle gare riservate agli esordienti e dell’inseguimento alla maglia rosa (simbolo del primato nella Tre Sere) da parte di tutti gli atleti. Ed è il magentino Mariani (Tired) a balzare al comando tra gli “Open” spodestando il suo coequipier, l’ex professionista Leonardo Fedrigo. Tra gli esordienti classe 2009 saldamente al comando il comasco Cesare Castellani e, tra i più grandicelli, un altro comasco, Colella (Alzate Brianza) spodesta Zoco (Galbiati). Tra le ragazze Esordienti sempre in rosa Rebecca Foscarelli (Cicli Fiorin) società che monopolizza tutto il podio Donne Allieve con Camilla Bezzone sul gradino più alto. Classifiche :

Donne Allieve, 1)Camilla Bezzone (GS Cicli Fiorin Cycling Team) con punti 30; 2)Greta Pighi (GS Cicli Fiorin) punti 22; 3)Alessia Vercesi (GS Cicli Fiorin) punti 13; 4)Ellis Lazzarin (SC Busto Garolfo 1954) punti 11; 5)Chantal Cuaz (GS Cicli Fiorin Cycling Team) punti 9; 6)Letizia Pirola (SC Cesano Maderno) punti 5; 7)Francesca Camiolo (SC Busto Garolfo 1954) punti 3; 8)Sara Mazza (SCV Bike Cadorago) punti 3.

Donne Esordienti, 1)Rebecca Fiscarelli (GS Cicli Fiorin Cycling Team) con punti 16; 2)Giada Cattani (Ju Green Gorla Minore) punti 12; 3)Giulia Costa Staricco (SC Cesano Maderno) punti 7; 4)Letizia Parini (Ju Green Gorla Minore) punti 5; 5)Vivienne Cassata (SC Busto Garolfo 1954) punti 4; 6)Giulia Beretta (SC Cesano Maderno) punti 2; 7)Luisa Antea Boldini (SC Busto Garolfo 1954) punti 1; 8)Emma Colombo (Ju Green Gorla Minore) punti 1.

Esordienti 2° anno, \)Filippo Colella (GS Alzate Brianza) con punti11; 2)Achille Bellato (GS Alzate Brianza) punti 10; 3)Paolo Marangoni (GB Junior Team-Piemonte) punti 9; 4)Marco Zoco (Galbiati Sport-Cicli Esposito) punti 8; 5)Daniel Penati (Madignanese Ciclismo) punti 6; 6)Davide Poletti (Galbiati Sport-Cicli Esposito) punti 3; 7)Domenico Veropalumbo (GB Junior Team) punti

1.Esordienti 1° anno, 1)Cesare Castellani (GS Cicli Fiorin) con punti 16; 2)Lorenzo Milani (GS Cicli Fiorin) punti 12; 3)Marco Gregori (VC Cremonese B&P) punti 7; 4)Pietro Crugnola (SC Busto Garolfo 1954) punti 4; 5)Giacomo Tovaglieri (Bustese Olonia) punti 4; 6)Alessandro Magistrelli (Equipe Corbettese) punti 3; 7)Josef Palfrader (SC Busto Garolfo 1954) punti 2.

Open, Gran Premio B.C.C.”, 1)Alessandro Mariani (Tired Factory Racing) con punti 32; 2)Leonardo Fedrigo (Tired Gactory Racing) punti 31; 3)Simone Alfonso Pinna (Team Logistica Ambientale) punti 20; 4)Marco Dadda (Pedale Casalese Armorfer) punti 11; 5)Milo Marcolli (Ciclistica Biringhello) punti 11; 6)Luca Alessio Salvadeo (Pedale Casalese-Armorfer) punti 9; 7)Filippo Omati (Piacenza Cycling Academy) punti 3; 8)Tommaso Giangrande (SC Busto Garolfo 1954) punti 2; 9)Andrea Ferrato (Pedale Casalese-Armorfer) punti 1.

Vito Bernardi