20 Giugno Giu 2022 0853 5 months ago

Il 10° Gran Premio F.W.R. Baron Progetto Giovani più avvincente che mai

La nuova classifica già martedì 21 potrebbe cambiare ulteriormente volto in considerazione dei Campionati Italiani a Cronometro Individuali in Friuli-Venezia Giulia

PREMIAZIONE

Padova - Come era previsto sono stati i due appuntamenti internazionali, la cronosquadre valida per il Gran Premio Eccellenze Valli del Soligo disputata sabato 18 e il 34° Trofeo GD Dorigo-Medaglie d'Oro Biemme Reti-Sogno Veneto-Ettore e Cristiano Floriani ed Emilio Mazzero la gara in linea svoltasi domenica 19, a Solighetto in provincia di Treviso, a dare un'importante svolta alla classifica del 10° Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron Progetto Giovani. Le due competizioni, vinte rispettivamente dalla Work Service Speedy Bike e dal belga Maxence Place che difende i colori della francese Ag2r Citroen U19, hanno reso ancora più interessante il Superprestige voluto dalla famiglia di Fiorella, Wais, Ronni e Rino Baron.

La compagine toscana nella gara contro il tempo ha preceduto quella veneta della Borgo Molino Vigna Fiorita; mentre il portacolori del club transalpino ha superato nell'ordine Matteo Scalco (Borgo Molino Vigna Fiorita) che per l'occasione ha guadagnato 20 punti; Leonardo Volpato (Giorgione) 18; Alessandro Borgo (Work Service Speedy Bike) 16 e Riccardo Galante (Team Ausonia Pescantina) 14; mentre al leader della graduatoria, Lorenzo Conforti (Work Service Speedy Bike), giunto settimo, gli sono stati attribuiti 10 punti.

Proprio in considerazione dei piazzamenti ottenuti e dei nuovi punteggi assegnati Conforti è rimasto al comando della classifica provvisoria del Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron con 105 punti, inseguito da Scalco con 88, Dario Igor Belletta (GB Pool Cantù) con 79, Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli Carin Baiocchi) con 60 e da Pietro Mattio (Vigor Cycling Team con 54.

Per l'occasione Rino Baron ha rivolto i complimenti "per aver condiviso la vestizione della maglia di leader di Conforti. Sono stati veramente molto bravi perché hanno organizzato una grande ed importante manifestazione".

Da sottolineare che alla gara di domenica nel trevigiano non hanno partecipato le compagini della Lombardia perché impegnate nel Campionato Regionale di Categoria che è stato vinto proprio da Dario Igor Belletta.

La nuova classifica del Gran Premio Nazionale F.W.R. Baron Progetto Giovani Juniores, aggiornata quindi a domenica 19 giugno, già martedì 21 potrebbe cambiare ulteriormente volto in considerazione dei Campionati Italiani a Cronometro Individuali stabiliti in Friuli-Venezia Giulia, a San Giovanni al Natisone (Udine), sulla distanza di 16 chilometri cui seguirà domenica 3 luglio quello su strada in Piemonte, a Cherasco (Cuneo), su un percorso di 130,2 km. Un Superprestige che si sta facendo sempre più interessante a cui molti guardano con grande attenzione in quanto rappresenta il trampolino di lancio per i campioni del futuro.

Francesco Coppola