26 Maggio Mag 2022 0934 one month ago

Esordienti e Allievi - Successo per la gara di Corridonia

In palio il Memorial Orlando Santucci - Gran Premio Città di Corridonia. Assegnati anche i titoli marchigiani strada donne esordienti e allieve rispettivamente a Julia Giacobbi, Elisa Corradetti e Sara Albanesi.

Memorial Orlando Santucci 22052022 Premiazione Donne Allieve

Ha riscosso un successo che ha superato le più rosee previsioni il Memorial Orlando Santucci-Gran Premio Città di Corridonia per donne esordienti e donne allieve. L’edizione dello scorso anno, in epoca post pandemia, ha costituito una preziosa esperienza con la quale ha fatto tesoro il Club Ciclistico Corridonia di Mario Cartechini e Orlando Vecchioni per riproporla come appuntamento classico del calendario marchigiano a carattere interregionale.

In ricordo di Orlando Santucci, storico padre co-fondatore del Club Corridonia, la manifestazione è stata abbinata al Trofeo Rosa grazie alla presenza delle migliori compagini femminile a livello nazionale che hanno animato le gare sulle strade chiuse al traffico della zona industriale di Corridonia.

Alla presenza di Massimo Romanelli (vice presidente regionale vicario FCI Marche), Marco Marinuk (vice presidente regionale FCI Marche), Emanuele Senzacqua (presidente della commissione giudici di gara FCI Marche), Stefano Vitellozzi (tecnico regionale FCI Marche), Roberto Elefante (coordinatore del challenge Trofeo Rosa) Francesco Andreozzi e Monica Sagretti (assessori allo sport e alle pari opportunità per il comune di Corridonia), Guerriero e Michele Santucci (figlio e nipote di Orlando Santucci), il programma prevedeva anche lo svolgimento di due gare di contorno dedicate ai giovanissimi di età compresa tra i 7 e i 12 anni e agli esordienti maschili.

Nella gara femminile esordienti (otto giri della zona industriale) breve fuga per il tandem Aurora Masi (Zhiraf Guerciotti) e Serena Capacci (Pedale Riminese-Frecce Rosse), poi l’epilogo allo sprint ad appannaggio della toscana Sara Spinelli (Ciclistica San Miniato-Santa Croce), seconda la romagnola Emma Vanuzzo (Bicifestival) e terza la marchigiana Rebecca Fiscarelli (Cicli Fiorin Cycling Team) a comporre il podio esordienti secondo anno. Nella stessa volata tra le ragazze di primo anno si è fatta notare la romagnola Jolanda Sambi (Calderara STM Riduttori) vincitrice della sua categoria davanti alla corregionale Asia Vanuzzo (Bicifestival) e alla toscana Masi.

Anche la gara donne allieve (13 giri) si è conclusa con uno sprint a ranghi compatti: Marisol Della Pietà (Maserati Cadeo Carpaneto) ha vinto in rimonta sulla laziale Eleonora La Bella (Il Pirata Sama Ricambi Vangi), terza piazza per la toscana Letizia Tasciotti (Ciclistica San Miniato Santa Croce).

Gara esordienti maschile (8 giri) filata via con la coraggiosa fuga da lontano dell’abruzzese Valerio Candeloro (Pedale Teate) e del marchigiano Andrea Antonioni (Alma Juventus Fano). Tra i due contesa per il primato assoluto dove Candeloro ha impostato una lunga volata per tenersi dietro Antonioni, alle loro spalle il gruppo regolato al terzo posto dall’umbro Pietro Battistelli (Velo Club Racing Assisi Bastia).

Al mattino si sono disputate nel medesimo circuito della zona industriale le sei gare per i giovanissimi under 13 con l’Alma Juventus Fano società con la miglior somma di piazzamenti individuali e la SC Potentia-Rinascita a prendere il via con il maggior numero di partecipanti (26).

Ampio servizio televisivo su TVRS (canale 13 del digitale terrestre nelle Marche) giovedì 26 maggio all’interno della rubrica Giovedì Ciclismo alle 22:30 visibile in streaming sul sito www.tvrs.it

LE CAMPIONESSE REGIONALI FCI MARCHE STRADA

Esordienti donne primo anno: Julia Giacobbi (Stampi Italia Civitanova Bike Academy)

Esordienti donne secondo anno: Elisa Corradetti (Zhiraf Marche)

Allieve donne: Sara Albanesi (Zhiraf Marche)

LE LEADER DEL TROFEO ROSA DOPO SEI PROVE

Esordienti donne primo anno: Jolanda Sambi (Calderara STM Riduttori)

Esordienti donne secondo anno: Emma Vanuzzo (Bicifestival)

Allieve donne: Eleonora La Bella (Il Pirata Sama Ricambi Vangi)

ESORDIENTI UOMINI PRIMO ANNO

1. Edoardo Fiorini (Pedale Chiaravallese)

2. Andrea Gabriele Alessiani (Pedale Rossoblù-Picenum)

3. Giorgio Bramini Goretti (Gubbio Ciclismo Mocaiana)

4. Youssef Dahani (Alma Juventus Fano)

5. Nicolò Arena (Team Go Fast)

6. Leonardo Micanti (UC Foligno)

7. Lorenzo Bianchi (Il Pirata Official Team)

8. Andrea Mariucci (Velo Club Racing Assisi Bastia)

9. Flavio Camilletti (UC Foligno)

10. Jacopo Pio Ferrusi (Pedale Sulmonese)

ESORDIENTI UOMINI SECONDO ANNO

1. Valerio Candeloro (Pedale Teate)

2. Andrea Antonioni (Alma Juventus Fano)

3. Pietro Battistelli (Velo Club Racing Assisi Bastia)

4. Edoardo Tesei (Alma Juventus Fano)

5. Christian Giacobbi (Rinascita)

6. Daniele Sellati (Piesse Cycling Team)

7. Stefano Cavalli (Velo Club Cattolica)

8. Alessandro Monti (Cicli Tonti Cattolica)

9. Tommaso Dolci (UC Città di Castello)

10. Federico Rotini (Team Go Fast)

ESORDIENTI DONNE PRIMO ANNO

1. Jolanda Sambi (Calderara STM Riduttori)

2. Asia Vannuzzo (Bicifestival)

3. Aurora Masi (Zhiraf Guerciotti)

4. Beatrice Naturani (Maserati Cadeo Carpaneto)

5. Ginevra Bacci (Ciclistica San Miniato-Santa Croce)

6. Julia Giacobbi (Stampi Italia Civitanova Bike Academy)

7. Ilaria Romoli (Zhiraf Guerciotti)

8. Anna Sofia Caterini (D’Ascenzo Bike)

9. Giulia Dollaku (Polisportiva Fiumicinese FA.I.T. Adriatica)

10. Linda Zoffoli (Polisportiva Fiumicinese FA.I.T. Adriatica)

11. Serena Capacci (Pedale Riminese Frecce Rosse)

12. Vivian Micheloni (SC Potentia Rinascita)

13. Penelope Graziani (Pedale Azzurro Rinascita)

14. Maria Ricci (Pedale Riminese Frecce Rosse)

ESORDIENTI DONNE SECONDO ANNO

1. Sara Spinelli (Ciclistica San Miniato-Santa Croce)

2. Emma Vanuzzo (Bicifestival)

3. Rebecca Fiscarelli (Cicli Fiorin Cycling Team)

4. Margherita Putelli (Gscd Almo)

5. Sofia Delle Fontane (Il Pirata Official Team)

6. Maya Tagliente (Maserati Cadeo Carpaneto)

7. Elisa Corradetti (Zhiraf Marche)

8. Margot Buldrini (Bicifestival)

9. Eva Zandri (Bicifestival Recanati)

10. Margherita Altea (UC Città di Castello)

11. Camilla Stacchini (Pedale Riminese-Frecce Rosse)

12. Angela Laperuta (Associazione Ciclistica Recanati)

13. Lucia Casadei Imolesi (Bicifestival)

14. Aurora Ghinelli (Bicifestival)

15. Serena Bianchi (Polisportiva Fiumicinese FA.I.T. Adriatica)

16. Bianca Pasini (Pedale Riminese-Frecce Rosse)

ALLIEVE DONNE

1. Marisol Dalla Pietà (Maserati Cadeo Carpaneto)

2. Eleonora La Bella (Il Pirata Sama Ricambi Vangi)

3. Letizia Tasciotti (Ciclistica San Miniato Santa Croce)

4. Sara Tarallo (Il Pirata Sama Ricambi Vangi)

5. Alessia Sgrisleri (Cadeo Carpaneto)

6. Desirée Bani (Cadeo Carpaneto)

7. Giulia Calderini (UC Città di Castello)

8. Chiara Caporaso (Amicisuperski)

9. Elena De Laurentiis (Acd Guarenna)

10. Alice Testone (Team Go Fast)

11. Asia Zanardini (Maserati Cadeo Carpaneto)

12. Sara Albanesi (Zhiraf Marche)

13. Giulia Sorrentino (Il Pirata Sama Ricambi Vangi)

14. Angelica Coluccini (Racing Team Fanelli)

15. Emma Franceschini (Zhiraf Guerciotti)

16. Francesca Sorgi (GB Team – Pool Cantù)

17. Vanessa Moreschi (Maserati Cadeo Carpaneto)

18. Ginevra Di Girolamo (Racing Team Fanelli)

19. Elisa Brozzi (UC Città di Castello)

20. Sofia Gruppi (Polisportiva Fiumicinese FA.I.T. Adriatica)

VINCITORI DI CATEGORIA GIOVANISSIMI

G1 maschile: Edoardo Bracci (GS Pianello)

G1 femminile: Giorgia Sabbatini (SC Potentia-Rinascita)

G2 maschile: Marco Ringhini (Alma Juventus Fano)

G2 femminile: Sofia Manna (GS Pianello)

G3 maschile: Ludovico Tudisco (Team Bike Miranda)

G3 femminile: Alice Pierangelini (La Montagnola)

G4 maschile: Francesco Coletta (Pedale Teate)

G4 femminile: Gaia Pochi (GS Rapagnanese)

G5 maschile: Riccardo Agostini (Alma Juventus Fano)

G5 femminile: Lea De Dominicis (D’Ascenzo Bike)

G6 maschile: Leonardo Grimaldi (SC Potentia Rinascita)

G6 femminile: Noemy Ferrusi (Pedale Sulmonese)

Credit fotografico Lanfranco Passarini

Comunicato Stampa Federciclismo Marche