19 Dicembre Dic 2021 1605 5 months ago

Trofeo Toscana - A Bibbiena successi di Trabalza e Brufani

E’ arrivato in Casentino il Trofeo Toscana di ciclocross, con la disputa in località Palazzetto a Bibbiena, della terza edizione del Trofeo Ciclocross MTB Casentino, quarta e penultima prova della Challenge fuoristrada

L'elite Alessio Trabalza

Bibbiena – E’ arrivato in Casentino il Trofeo Toscana di ciclocross, con la disputa in località Palazzetto a Bibbiena, della terza edizione del Trofeo Ciclocross MTB Casentino, quarta e penultima prova della Challenge fuoristrada organizzata dal Comitato Regionale Toscana e che avrà il suo epilogo domenica 26 dicembre a Firenze nel quartiere dell’Isolotto. A Bibbiena 100 i partenti con le quattro gare su di un tracciato scorrevole di Km 2,500 in una mattinata fredda. La manifestazione si è aperta con la prova dei giovanissimi firmata da Giovanni Bosio della Cicli Fiorin che ha avuto ragione dei toscani in gara. A seguire la gara allievi (43 partenti) dove si è affermato con sicurezza il tortonese Tommaso Bosio vice campione italiano nel MTB e fratello del giovanissimo, che ha avuto ragione del valdarnese Bertini mentre tra le allieve bella sfida tra la campionessa toscana Kabetaj e la Ferri, con la prima che ha distanziato nel finale di 37” l’atleta aretina. Dominio dell’Olimpia Valdarnese tra gli esordienti, con 4 atleti ai primi quattro posti. Terza gara quella degli juniores con successo del neo campione toscano Tommaso Ferri che ha avuto ragione di Alberti. Ultima gara del programma quella dei dilettanti open con il campione regionale élite Trabalza che assumeva subito il comando che non mollava più mentre l’under 23 Cecchi in seconda posizione conservava questa posizione fino alla fine. Impeccabile e prezioso come sempre il lavoro di Christian Ferrari di segreteria gare.it nella stesura delle classifiche.

LE CLASSIFICHE

OPEN DILETTANTI: 1)Alessio Trabalza (Gito Squadra Corse) – Elite -; 2)Filippo Cecchi (Michele Bartoli Academy) – 1° Under 23 -; 3)Nicola Parenti (Team Zerosei); 4)Alessandro Cresca (Cib Montanini Eco Futura); 5)Lorenzo Cataldo (Gragnano Sporting Club).

JUNIORES: 1)Tommaso Ferri (Valdarno Regia Congressi Seiecom); 2)Tommaso Alberti (Elba Bike); 3)Filippo Fiorentini (Sidermec F.lli Vitali); 4)Federico Bartolini (Bici Adventure); 5)Nico Biagi (Fosco Bessi).

ALLIEVI: 1)Tommaso Bosio (Cicli Fiorin Cycling Team); 2)Francesco Bertini (Olimpia Valdarnese); 3)Alex Fratti (Michele Bartoli Academy) – 1° anno -; 4)Riccardo Del Cucina (Olimpia Valdarnese); 5)Matteo Spanio (Fosco Bessi).

ESORDIENTI: 1)Brian Ceccarelli (Olimpia Valdarnese); 2)Andrea Bonciani (id.); 3)Diego Morena (id.); 4)Tommaso Banini (id.); 5)Flavio Dispensa (Team Bramati Trinx Factory).

DONNE OPEN: 1)Letizia Brufani (Cycling Cafè Racing) –Under 23 – 2)Giorgia Giannotti (Vallerbike) – Juniores – 3)Sofia Capagni (Race Mountain Folcarelli); 4)Letizia Barra (Mi chele Bartoli Academy); 5)Asia Ranucci (Team Zhiraf Guerciotti).

ALLIEVE: 1)Nelia Kabetaj (Team Zhiraf Guerciotti); 2)Elisa Ferri (Olimpia Valdarnese); 3)Alice Pascucci (Team Bramati Trinx); 4)Maddalena Simeoni (Team Zhiraf); 5)Sara Petracca (Team Bike Terenzi).

GIOVANISSIMI (G6): 1)Giovanni Bosio (Cicli Fiorin Cycling Team); 2)Emanuele Favilli (Donoratico); 3)Tommaso Roggi (Olimpia Valdarnese); 4)Niccolò Nieri (Fosco Bessi); 5)Daniele Bacci (S.Miniato-S.Croce). Prima delle femmine Aurora Masi (Olimpia Valdarnese).

AMATORI: I successi ottenuti da Matteo Cancherini (M1); Alessandro Benini (M2); Michele Lazzeroni (M4); Maurizio Gerini (M5); Leonardo Paolino (M6); Angelo Morena (M7); Massimo Burzi (M8); Nina Gulino (W1); Mariangela Roncacci (W2); Beatrice Mistretta (W3).

Antonio Mannori