27 Ottobre Ott 2021 1834 one month ago

Toscana - Bilancio della categoria Esordienti

​Il livornese Massimo Mezzasalma del Team Valdinievole di Monsummano Terme, è stato il migliore esordiente in assoluto (primo e secondo anno)

Massimo Mezzasalma

Il livornese Massimo Mezzasalma del Team Valdinievole di Monsummano Terme, è stato il migliore esordiente in assoluto (primo e secondo anno) nella stagione da poco conclusa. Brillante velocista ha colto 10 vittorie e vari piazzamenti dimostrando la sua abilità negli sprint. Nel 2022 resterà in categoria e sicuramente continuerà ad essere un protagonista ed un vincente. Grazie alle sue dieci vittorie, alle tre del suo compagno di squadra Di Riccio ed ai vari piazzamenti degli altri componenti la formazione pistoiese, la società del presidente Franco Sarti è risultata al primo posto nella classifica nazionale di rendimento, un risultato di prestigio che rende orgoglioso il Team Valdinievole. Dietro a Mezzasalma che ha totalizzato 89 punti i due posti d’onore sono stati conseguiti dall’empolese Gerolamo Manuele Migheli portacolori del Velo Club Scuola Ciclismo di Empoli, vincitore di 8 gare, mentre terzo è stato il fiorentino Giulio Pavi Degl’Innocenti della Sancascianese Ciclismo. A seguire nella speciale graduatoria i due campioni toscani su strada nella prova svoltasi da Monteverdi Marittimo a Canneto, gli aretini Andrea Bonciani nel primo anno e Riccardo Del Cucina nel secondo, entrambi tesserati per il gruppo sportivo Olimpia Valdarnese di Montevarchi. Ottima l’annata anche dell’empolese Luciano Gaggioli, figlio dell’ex professionista Roberto, finito nella Top ten di rendimento nonostante non sia riuscito a salire sul gradino più alto del podio, collezionando quali migliori risultati 5 secondi posti e 4 terzi. Buona la stagione del tandem Niccolò Iacchi-Tommaso Poli della Polisportiva Milleluci di Casalguidi, mentre una vera e propria rivelazione si può considerare il pratese di Montemurlo Pietro Menici del Borgonuovo vincitore di due gare. I due titoli toscani su pista, nel torneo della velocità e la prova Omnium, sono stati conquistati da Gerolamo Manuele Migheli. Le gare esordienti in Toscana nel corso della stagione 2021 sono state 42, oltre alla disputa dei due Campionati Italiani svoltisi a Chianciano Terme, sia per il settore maschile che per quello femminile.

Antonio Mannori

CLASSIFICA FINALE (tra parentesi le vittorie ottenute):

1)Mezzasalma (Team Valdinievole) punti 89 (vitt.10); 2)Migheli (V.C. Empoli) p.74 (8); 3)Pavi Degl’Innocenti (Sancascianese) p.73 (4); 4)Bonciani 57 (5); 5)Del Cucina 52 (2); 6)Di Riccio 43 (3); 7)Gaggioli 42; 8)Iacchi 37 (2); 9)Frasconi 27 (2); 10)Poli 24 (2).

DONNE ESORDIENTI: Nel settore femminile al primo posto Sara Spinelli atleta della Ciclistica San Miniato S.Croce sull’Arno spesso protagonista anche fuori regione tenuto conto delle pochissime gare riservate alla categoria nella nostra regione. Ha concluso la stagione con 37 punti seguita dal tandem del Team Zhiraf Guerciotti formato da Nicoletta Berni con 28, e da Angelica Coluccini con 22. Al quarto posto Elisa Ferri con 20 quindi Sara Simeoni con 9. Le due campionesse regionali nella prova su strada svoltasi a Comeana in provincia di Prato, la Berni per il primo anno e la Ferri per il secondo.