28 Settembre Set 2021 1003 22 days ago

Trofeo d'Autunno - Visinelli e Marchet nella 4^ prova

Grandi protagonisti della 4^ prova della 33^ edizione del Trofeo d'Autunno di mountain-bike svoltasi domenica 26 settembre a San Stino di Livenza, in provincia di Venezia, in occasione del Trofeo Tra Livenza e Malgher giunto alla 20^ edizione.

VISINELLI IN GARA

San Stino di Livenza (Venezia) - Sono stati il friulano Rafael Visinelli (Team Acido Lattico) e la bellunese Giorgia Marchet (Rudy Project) i grandi protagonisti della 4^ prova della 33^ edizione del Trofeo d'Autunno di mountain-bike svoltasi domenica 26 settembre a San Stino di Livenza, in provincia di Venezia, in occasione del Trofeo Tra Livenza e Malgher giunto alla 20^ edizione.

Un appuntamento, quello messo a punto in ogni dettaglio dal Team la Perla Verde Eraclea con la regia di Giuseppe Clementi, di Stefano Masotti e la collaborazione di Ivo Roccon e Luciano Martellozzo, che ha visto impegnati oltre 400 corridori contendersi la prestigiosa gara che ha decretato il giro di boa del Trofeo Autunnale che ha come slogan "La Storia Siamo Noi". Gare che non hanno fatto altro che incrementare i punteggi al comando delle classifiche delle categorie Elite di Visinelli e di Marchet. Il primo, apparso a proprio agio su un percorso piuttosto impegnativo disegnato tra gli argini dei fiumi Livenza e Malgher, non ha avuto problemi a lasciarsi alle spalle il giovane emergente e risultato prima della categoria Under, Cristian Bernardi (Sogno Veneto) e l'altro Elite, Enrico Bressan (Conegliano).

Per Visinelli è arrivata la seconda affermazione stagionale. Stessa cosa per l'azzurra Giorgia Marchet che ha subito creato il vuoto distanziando le Under Maria Zarantonello (Mainetti Metallurgica) ed Antonia Berto (Doni 2004). Contesa che non ha avuto storia e ha visto le due inseguitrici piazzarsi rispettivamente al secondo e al terzo posto. Tra gli Junior i successi sono andati ai trevigiani Agustin Gabriel Avanzi (Vc Meduna) e Lucrezia Braida (Rudy Project).

Vincitore tra gli Allievi del 2° anno è stato Francesco Schiavinato (Velociraptors); del 1° Alessandro Dal Ben (Barbieri) e tra le Allieve, Matilde Turina (Hellas Monteforte); tra gli Esordienti del 2° anno Riccardo Da Rios (Sanfiorese), del 1° Pietro Deon (Sanfiorese) e tra le Donne, Elisa Pontara (Giomas). Tra i Master, invece, si sono affermati Astrid Miola (Bettini); Nicola Savi (Agordina); Nicola Marson (Sorriso Bike); Michele Toghetti (Bertasi); Mauro Zanier (Spezzotto); Marco Agricola (Four Es); Massimo Boscolo Cucco (Adria); Gianfranco Mariuzzo (Santamarinella) e Fabrizio Stefani (Pro Action).

Prossimo e quinto appuntamento in calendario del 33° Trofeo d'Autunno domenica 3 ottobre con il 2° Trofeo Rosolina Mare a Rosolina, in provincia di Rovigo, a cura del Sorriso Bike Team di Sant'Anna di Chioggia (Venezia).

Francesco Coppola

OPEN: 1. Rafael Visinelli (Acido Lattico) El in 1h14'17"975; 2. Cristian Bernardi (Sogno Veneto) Un a 22"843; 3. Enrico Bressan (Conegliano Bike) El a 1'04"055; 4. Andrea Dei Tos (Olympia) El a 1'36"527; 5. Lorenzo Lazzaretti (Sogno Veneto) Un a 1'42"893.

DONNE: 1. Giorgia Marchet (Rudy Project) El in 1h04'54"933; 2. Maria Zarantonello (Mainetti Metallurgica) Un a 2'01"504; 3. Antonia Berto (Doni 2004) Un a 6'53"311; 4. Arianna Tavella (Zuliani) Un a 12'01"812; 5. Erica Campagna (Cube) Un a 12'41"436.

JUNIORES: 1. Agustin Gabriel Avanzi (Vc Meduna) in 1h17'42"706; 2. Martino Zavan (Conegliano) a 10"688; 3. Enrico Barazzuol (Rudy Project) a 11"953.

DONNE: 1. Lucrezia Braida (Rudy Project) in 1h07'45"611; 2. Lisa Canciani (DP66) a 26"666; 3. Beatrice Fontana (Rudy Project) a 35"326.