28 Settembre Set 2021 0925 22 days ago

Elite e U23 - Di Felice supera Tsarenko a Campi Bisenzio

Nella 70^ edizione della Coppa Lanciotto Ballerini in ricordo di Nencini e di Franco Ballerini.

Il Podio Della Lanciotto Ballerini

Due assoluti protagonisti, Francesco Di Felice e l’ucraino Tsarenko, nella 70^ Coppa Lanciotto Ballerini a Campi Bisenzio che oltre al valoroso partigiano, medaglia d’oro al valor militare, ha ricordato anche due grandi campioni del pedale come Gastone Nencini e Franco Ballerini. I due superstiti di una fuga a sei iniziata dopo 20 Km, sono rimasti da soli sulla salita di Montecarelli a 40m Km dal traguardo, resistendo al ritorno del gruppo che a un certo punto ha accusato 2’40” di ritardo. In volata non c’è stata storia con Di Felice che ha vinto nettamente dimostrando di avere energie maggiori del compagno di viaggio nonostante i 125 km percorsi. Il vincitore al primo successo stagionale e che ha vinto il traguardo volante a Le Maschere in onore di Franco Ballerini, sarà da martedì al Giro di Sicilia professionisti con la MG Kvis team Continental, il cui direttore sportivo Floriano Torresi è stata premiato sul podio. Anche per l’ucraino Tsarenko tanti meriti e la vittoria nel gran premio della montagna intitolato a Gastone Nencini. A completare il podio Marcellusi, che ha vinto la volata del gruppo e non ha nascosto un gesto di stizza per il fatto che il plotone non sia riuscito a raggiungere la scatenata coppia di testa. Ottanta i partenti di 13 società e gara ben presto decisa dalla fuga di Tsarenko, Di Felice, Chiola (il primo a mollare), Nencini, Rizza e Spinelli, terzetto che invece si è arreso sulla salita verso Bivio S.Lucia. Da allora è iniziata la splendida cavalcata dei due in perfetto accordo che si sono divisi i premi in palio, e sono risultati i due autentici trionfatori della corsa fiorentina riproposta dalla S.C. Gastone Nencini con Massimo e Jacopo Bacherini, Elisabetta Nencini, figlia del grande campione mugellano, e il patrocinio del Comune di Campi Bisenzio.

Antonio Mannori

ORDINE DI ARRIVO: 1)Francesco Di Felice (MG Kvis VPM) Km 145, media Km 40,377, 2) Kyrylo Tsarenko (Gallina Ecotek) a 2”; 3) Martin Marcellusi (Mastromarco Sensi Nibali) a 36”; 4) Francesco Carollo (Mg KVis); 5) Francesco Pirro (Maltinti Banca Cambiano); 6) Jacopo Cortese (Mg KVis); 7) Filippo Magli (Mastromarco Sensi Nibali); 8) Simone Carro' (Lan Service-Granmonferrato); 9)Walter Calzoni (Gallina Ecotek); 10) Chrystiam David Carmona Mejia (Etruria Team Sestese).