15 Settembre Set 2021 0917 7 days ago

Elite e U23 - Primo centro di Zambanini

Volata di un folto gruppo al termine della veloce gara valida per l'80^ Coppa Ciuffenna

La Vittoria Di Zambanini

Loro Ciuffenna (Ar),14 settembre 2021 – Tris dello squadrone trevigiano Zalf Euromobil in uno dei borghi più belli d’Italia, quello di Loro Ciuffenna nel Valdarno Superiore in provincia di Arezzo, dove si è svolta l’ottantesima edizione della Coppa Ciuffenna riservata ai dilettanti élite e under 23, organizzata dall’U.S. Lorese 1919. Il successo al giovane trentino Edoardo Zambanini portacolori della Zalf Euromobil Desirèe Fior società che ha concluso in maniera trionfale il trittico di gare in Toscana con tre vittorie. Sabato a Lari il successo di Stefano Gandin, domenica a S.Croce sull’Arno il trionfo con Riccardo Verza e lo stesso Gandin, sulle strade del Valdarno in questa antica gara la perentoria affermazione in volata di Zambanini.

La corsa valdarnese come al solito si è svolta sul classico circuito di 14 km e 900 metri da ripetere però 10 volte, tenuto conto che la gara era quest’anno a carattere nazionale. Centoventisette i partenti e 23 le squadre rappresentate, con assegnazione del numero uno sulla maglia del Campione Italiano Under 23 Gabriele Benedetti che correva sulle strade di casa in quanto abita a un paio di chilometri da Loro Ciuffenna. Andatura velocissima e non sono mancati i tentativi di fuga ma per tanti chilometri gruppo compatto. Nel corso del penultimo giro a una ventina di chilometri dal traguardo l’azione solitaria di Lucio Pierantozzi del Team Futura Rosini che transitava al suono della campana con 25” di vantaggio sul gruppo inseguitore. Durante l’ultima tornata però il gruppo si faceva sotto ed il generoso atleta della formazione valdarnese era raggiunto con epilogo finale di un folto gruppo domato con grande disinvoltura dal ventenne Zambanini.

Antonio Mannori

ORDINE DI ARRIVO: 1)Edoardo Zambanini (Zalf Euromobil Desirèe Fior) Km 150, in 3h37’58”, media Km 41,291; 2)Marco Murgano (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo); 3)Francesco Parravano (Aran Cucine Vejus); 4)Francesco Romano (Velo Racing Palazzago); 5)Alessandro Donati (Etruria Team Sestese); 6)Francesco Pirro (Maltinti Banca Cambiano); 7)Giovanni De Carlo (Sissio Team); 8)Manuel Belloni (Gallina Ecotek Colosio); 9)Martin Marcellusi (Mastromarco Sensi Nibali); 10)Giuseppe De Laurentis (Aran Cucine Vejus).