11 Settembre Set 2021 0908 one month ago

Toscana - Domenica torna il GP Cuoio e Pelli

Ventotto squadre e 182 iscritti alla corsa

Podio S

Si corre domenica prossima 12 settembre la 75^ edizione del Gran Premio Industria del Cuoio e delle Pelli gara nazionale riservata ai dilettanti élite e under 23 organizzata dall’Unione Ciclistica S.Croce. Due le novità dell’edizione di quest’anno, il coinvolgimento di tutti i comuni del Comprensorio del cuoio e delle pelli e l’istituzione di un traguardo volante per ogni comune attraversato dalla corsa con l’assegnazione al vincitore di una speciale maglia con lo stemma del comune coinvolto.

Oltre a quello di S.Croce sull’Arno interessati i comuni di Fucecchio, San Miniato, Montopoli Valdarno, Castelfranco di Sotto, S.Maria a Monte. Dopo un primo tratto in linea di circa 75 km, la gara entrerà sul circuito di 15 km da ripetere 7 volte comprendente la salita di Poggio Adorno. Il ritrovo della corsa presso il Palasport Parenti, la partenza alle 12,30 e l’arrivo in via Brunelleschi poco dopo le 16,30. Al via del 75° Gran Premio Cuoio e Pelli visibile con una diretta TV a partire dalle 15,30 su TVL Canale 11 del digitale terrestre e su piattaforma Youtube e Facebook molti dei migliori esponenti del settore.

LE SQUADRE AL VIA: Zalf Euromobil, Aran Vejus, Cattoli, Valcavasia, Sissio Team, Team Malmantile, Zerozero Team, Cablotech, Calzaturieri Montegranaro, Etruria Team Sestese, Futura Team, General Store, Gragnano Caselli, Maltinti Banca Cambiano, InEmiliaRomagna, Iseo Rime, Mastromarco Sensi Nibali, Named, Northwave Siatek, Overall Tre Colli, Petroli Firenze Hopplà con i due neo campioni toscani Gregorio Ferri e Cataldo, Tripetetolo, Team Qhubeka, Trentino Cycling, Pistoiese, Velo Racing Palazzago, Viris Vigevano, Work Service Group Dinatek.

Antonio Mannori