10 Settembre Set 2021 1746 one month ago

Giro delle Marche in Rosa in ricordo di Jennifer Fiori

Villa Musone di Loreto e Offida: doppio appuntamento l'11 e 12 settembre

Marcheinrosa

Il Giro delle Marche in Rosa ha assunto negli ultimi anni un ruolo di riferimento nel panorama agonistico nazionale del ciclismo femminile.

Sostenuto dalla Regione Marche e dalle amministrazioni comunali di Loreto e Offida, la presenza delle migliori atlete darà ancora più prestigio alla due giorni preparata accuratamente dalla Born to Win in collaborazione con la SCA Offida per un totale di 164 atlete iscritte in rappresentanza delle squadre marchigiane “doc” Born to Win G20 Boiler Parts Ambedo, Club Corridonia e Ciclismo Insieme-Team Di Federico, più A.R. Monex Women’s Pro Cycling, VO2 Team Pink, Cogeas Meetler Look, GB Junior Team, GS Mendelspeck, Isolmant Premac Vittoria, Open Cycling Team, Pro Cycling Team, Valcar Travel&Service, Team Lady Zuliani, Zhiraf Guerciotti, Women Cycling Project, Breganze Millenium, GS Gauss, Team Wilier Chiara Pierobon, Racconigi Cycling Team, SCV Bike Cadorago, Team Di Federico Abruzzo e Vallerbike.

Sabato 11 settembre prima frazione a Villa Musone con partenza alle 14:30 (Parrocchia San Flaviano), 105 i chilometri da percorrere con tre circuiti di differente lunghezza che si intersecano tra di loro con il coinvolgimento di Loreto paese.

Domenica 12 settembre epilogo ad Offida sulla distanza di 74,4 chilometri con partenza alle 10:00 dal Parco della Luna (viale della Repubblica). Da affrontare due distinti circuiti con diverse ascese da superare.

Per decretare la vincitrice del Giro delle Marche in Rosa 2021 è prevista una classifica a punti contraddistinta dalla maglia rosa, oltre all’assegnazione della maglia bianca (giovani), verde (traguardi volanti) e blu (gran premi della montagna).

Quella di quest’anno non è un’edizione come tutte le altre perché si colloca pochi giorni dopo l’incidente stradale che ha portato via Jennifer Fiori, tragedia che ha scosso molto l’ambiente ciclistico marchigiano.

Su disposizione del Consiglio Regionale FCI Marche, si effettuerà un minuto di raccoglimento prima della partenza in ricordo di Jennifer Fiori.

Comunicato Stampa Federciclismo Marche