2 Agosto Ago 2021 1904 one month ago

Juniores - A Crescioli la Challenge delle Terme del Marmo

Dopo le due gare di Casciana Terme e Casette di Massa

Ludovico Crescioli

Pieno successo per la bella iniziativa della “Challenge delle Terme e del Marmo” riservata alla categoria juniores con le gare di Casciana Terme e di Casette di Massa, ideata e organizzata dalla società “Una Bici X per Tutti” di Pontedera presieduta da Claudio De Angeli ed dal G.S. Madonna del Cavatore di Casette di Massa presieduto da Giovanni Salvatori. Un’iniziativa sinergica e di collaborazione tra società ed organizzatori che potrà diventare ancora più interessante in futuro dopo la prima esperienza.

Nella Coppa Comune di Casciana Terme Lari-Memorial Mario Rifiuti, la vittoria del marchigiano Diego Bracalente della S.C.A.P. Trodica di Morrovalle su Gaddo Gavilli e Maurizio Cetto della Assali Stefen Omap; il giorno dopo a Casette di Massa il Trofeo Madonna del Cavatore con il successo di Ludovico Crescioli della Casano Matec, su Samuel Florian Kajamini dell’Itala Nuova Borgo Panigale e Lorenzo Giordani sempre della Casano Matec. Il podio della Challenge delle Terme e del Marmo ha visto Crescioli al primo posto, davanti a Bracalente e Kajamini, mentre i tre premi particolari per le prime tre società sono andati ai tecnici della Casano Matec, dell’Italia Nuova Borgo Panigale e della Assali Stefen Omap. La premiazione si è svolta a Casette di Massa al termine della seconda gara, con l’impegno dei presidenti promotori Claudio De Angeli e Gianni Salvatori, ad allestire il prossimo anno la seconda edizione di questa Challenge arricchendola con qualche innovazione particolare da renderla ancora più interessante.

Antonio Mannori

In alto, l'arrivo di Ludovico Crescioli a Casette di Massa (Foto Fruzzetti); sotto: il podio di Casciana Terme (Foto V. Pagni)