31 Luglio Lug 2021 1238 one month ago

Tokyo 2020 - Il punto di Salvoldi a due giorni dalle prove su pista

Il gruppo femminile si avvicina all'appuntamento Olimpico con ambizione e consapevolezza. Il CT: «Stiamo lavorando bene e siamo sereni. A Rio è stato un successo qualificarsi ed eravamo a 11” dai migliori. Ora ci siamo avvicinati: l'obiettivo è fare il nostro miglior tempo»

Whats App Image 2021 07 31 At 13

Sette giorni di gare e dodici titoli in palio, sei per genere: questo il programma delle giornate dedicate alla pista ai Giochi Olimpici di Tokyo. L'Izu Velodrome si prepara ad ospitare la seconda parte dei Giochi. Gli eventi sono infatti calendarizzati da lunedì 2 a domenica 8 agosto, con il ciclismo su pista che sarà uno degli ultimi sport in scena prima della cerimonia conclusiva.

E il gruppo femminile guidato da Dino Salvoldi si avvicina all'appuntamento Olimpico con ambizione e consapevolezza: «Stiamo lavorando bene, portando a termine allenamenti che definirei positivi e siamo sereni» spiega il CT Salvoldi al termine del training di oggi. L'incognita sarà il gap tra il livello delle azzurre e quello delle avversarie: «Il confronto con gli altri è duro, qui siamo ai massimi livelli, ma il nostro obiettivo è migliorarci. A Rio è stato un successo qualificarsi ed eravamo a 11” dai migliori. Ora ci siamo avvicinati. E l'obiettivo è fare il nostro miglior tempo».

Alcune considerazioni tecniche: «Ero già stato qui a visitare il velodromo nell'aprile del 2019. Le condizioni ambientali erano diverse rispetto a quelle attuali. Nel frattempo la pista è stata levigata e c'è l'aria condizionata con bassa pressione: si tratta di un anello molto scorrevole. Ci saranno gare con riscontri cronometrici importanti, forse si soffrirà nelle prove più lunghe in cui chi arriva dalla strada avrà un piccolo vantaggio».

Con oggi si sono sciolti gli ultimi dubbi tecnici sui materiali: «Abbiamo avuto modo di effettuare varie prove e tutto è ormai deciso. Domani faremo una breve uscita su strada e poi attendiamo l'inizio della gare».

IL PROGRAMMA - Si comincia il 2 con le batterie dell'Inseguimento a squadre maschili e femminili, con le finali previste rispettivamente per il 3 e il 4 agosto. Spazio poi all'Omnium maschile (5 agosto) per passare ad una disciplina assente ai Giochi dal 2008: sulla pista di Tokyo 2020 torna infatti la Madison, il 6 agosto al maschile ed il 7 al femminile. Chiude il programma l'Omnium femminile (8 agosto).

Di seguito il calendario delle gare (e gli orari) che vedranno coinvolti gli azzurri:

PISTA (Izu Velodrome)

Inseguimento a Squadre Uomini

02/08 08:30-11:30 Qualificazioni
03/08 08:30-11:10 Eliminatorie
04/08 08:30-12:00 Finale

Inseguimento a Squadre Donne

02/08 08:30-11:30 Qualificazioni
03/08 08:30-11:10 Eliminatorie/Finale

Omnium Uomini

05/08 08:30-11:00

Madison Donne

06/08 08:30-12:15

Madison Uomini

07/08 08:30-11:25

Omnium Donne

08/08 03:00-06:15

Orari espressi con fuso orario dell'Italia