16 Giugno Giu 2021 1130 one month ago

Lazio - A SS Cosma Damiano il Trofeo Klimabus

Tre gare per Esordienti, Allievi e Juniores organizzate dalla Logistica Ambientale Latina il 20 giugno.

Locandina KLIMABUS

La potremo chiamare sicuramente festa del ciclismo la prima edizione del Trofeo Klimabus organizzata dal team Logistica Ambientale di Marco Caruso a SS Cosma e Damiano, nel sud della provincia di Latina. Un evento che comprende ben tre gare dedicate alle categorie Esordienti, Allievi e Juniores. Oltre 300 i ciclisti iscritti per una giornata che si annuncia entusiasmante e spettacolare. Ad aggiungere valore alle tre gare, il campionato regionale per la prova degli Esordienti e il campionato provinciale per quelle degli Allievi e Juniores. Un impegno oneroso per la Logistica Ambientale supportata per l’occasione dai patrocini dell’Amministrazione Provinciale di Latina e delle amministrazioni Comunali di SS Cosma e Damiano e di Castelforte. Determinate poi l’apporto dello sponsor Klimabus, nella persona di Nello Celano, senza il quale sarebbe stato difficile metter su una manifestazione di questa portata. Accanto a lui va citato anche Gianluca Simeone, dei Supermercati Todi’s e Conad, per la sua generosa collaborazione.

Ad aprire il programma del Trofeo Klimabus saranno gli Esordienti con la prova valida per l’assegnazione delle maglie di campione regionale strada per 1° e 2° anno. Si partirà alle 9 in via delle Terme per percorre 3 giri di un circuito di 10 chilometri che toccherà anche il vicino comune di Castelforte. Seguirà la gara degli Allievi, valida per il campionato provinciale di Latina che sarà rappresentato dal Presidente Massimo Saurini e dai consiglieri del comitato. Il via verrà dato alle 10.30 e questa volta i giri da percorrere saranno 5. Chiusura di giornata con la gara riservata agli Juniores e valida anch’essa come campionato provinciale. Sarà sicuramente la gara con più partecipanti visto che si sono iscritti in 160 con ben 11 regioni rappresentate. Per gli Juniores partenza alle 15 con 7 giri del circuito per un totale di 105 chilometri. Non sarà facile gestire un programma così denso per la Logistica Ambientale e i direttori di gara Angelo Letizia e Agildo Mascitti ma potranno contare sul grosso aiuto delle forze dell’ordine locali: Polizia Stradale di Formia, Carabinieri di SS Cosma e Damiano, Castelforte e Formia e Polizia Municipale di SS Cosma e Damiano. Le tre gare in programma fanno parte delle prove indicative per la selezione degli atleti che rappresenteranno il Lazio ai prossimi campionati italiani strada e per questo motivo saranno presenti al Trofeo Klimabus i componenti della Struttura Tecnica Regionale oltre ai vertici del Comitato Regionale Lazio.