10 Giugno Giu 2021 0800 9 days ago

Juniores - A Formello domenica il titolo regionale juniores

Sarà il trofeo Città di Formello in programma domenica prossima ad assegnare l’ambita maglia di campione regionale laziale 2021 per la categorie Juniores strada

Formello

Sarà il trofeo Città di Formello in programma domenica prossima ad assegnare l’ambita maglia di campione regionale laziale 2021 per la categorie Juniores strada. L’appuntamento nella città alle porte della Capitale è fissato alle 7.15 per il ritrovo a cui farà seguito alle 8.15 la riunione tecnica. La partenza verrà data alle 9.15 in via Umberto I dove è posto anche lo striscione d’arrivo. A curare l’organizzazione della gara sarà l’Asd Corridori per sempre del presidente Gianluca Badiali che potrà contare sul patrocinio del Comune di Formello che torna ad ospitare una gara ciclistica agonistica dopo la Giornata Rosa organizzata nel 2018. Il percorso prevede un circuito da ripetere 5 volte che tocca Via Umberto I°, Largo Martiri di Belfiore, Via Formellese Nord, SP12 , SP 10°, Sacrofano , da qui si gira per la Sacrofano-Prima Porta e poi a destra per Via Perazzeta, Via Monte Aguzzo, Via della Villa, Via dei Fossi Vecchi. Al termine del quinto giro si svolta a sinistra per Via Nazario Sauro, Via Umberto I° , si svolta ancora a sinistra per Via Roma poi a sinistra per Via Santa Cornelia, Via delle Macere,a destra per SP 12° direzione Formello centro, Via Roma arrivo in Viale Umberto I°. Sarà sicuramente battaglia fra i corridori laziali per il titolo regionale detenuto da Giuliano Santarpia (CPS Professional Team) che lo conquistò l’anno scorso a Roccagorga e sarà in gara domenica a Formello per non farselo strappare. Il presidente della società organizzatrice Gianluca Badiali presentando l’evento ci ha tenuto a ringraziare il Comune di Fomello, l’assessore Roberta Bellotti e la Polizia Municipale per l’importante sostegno alla manifestazione . Un grazie anche al Comitato Regionale Lazio per la fiducia nell’assegnazione del campionato e per la collaborazione offerta dai suoi membri. Al via un centinaio di atleti provenienti da Lazio, Umbria , Toscana, Emilia Romagna, Campania e Veneto sotto l’attenta direzione gara di Agildo Mascitti e Marco Pagnanelli. Presenti anche a questo appuntamento i membri della Struttura Tecnica Regionale con in testa il presidente Valerio Agnoli e il tecnico Juniores Aldo Delle Cese.