20 Aprile Apr 2021 0820 21 days ago

Il ciclismo piange Monica Bandini

E' stata campionessa del mondo cronometro a squadre nel 1988 a Renaix. Aveva 56 anni e non aveva mai smesso di essere vicina al mondo del ciclismo.

16665876 U3301481689876AJG U410304529900Y3D 344X520@Gazzetta Web 528X329

Il ciclismo piange Monica Bandini, una delle protagoniste del nostro movimento negli anni '80. E' scomparsa a causa di un malore nel pomeriggio di ieri mentre stava lavondando nell'azienda di famiglia a Villagrappa di Forlì. Aveva 56 anni, era nata a Faenza il 16 novembre del 1964.

Nel 1988 a Renaix aveva conquistato la maglia iridata nella cronometro a squadre insieme a Maria Canins, Roberta Bonanomi e Francesca Galli; l'anno precedente avevano vinto il bronzo e nel 1989 avrebbero completato il podio con l'argento a Chambery.

Il dolore del c.t. Davide Cassani, faentino, più grande di quattro anni: “La vedevo spesso, pedalava ancora con noi, anche pochi giorni fa eravamo insieme”.

Il presidente Dagnoni, a nome di tutto il movimento ciclistico e della Federazione, esprime ai familiari i sensi del più profondo cordoglio per l'improvvisa scomparsa.

foto Bettini