18 Aprile Apr 2021 1723 22 days ago

Allievi - Petri sul Circuito del Colle a Calenzano

allievo debuttante ha firmato il primo successo con un ottimo finale in una corsa trionfale per la società organizzatrice

Podio Gara Allievi Calenzano

CALENZANO - Ultima gara della lunga mattinata sul Circuito del Colle a Calenzano, quella degli allievi con al via 100 corridori in rappresentanza di sedici società toscane. Il successo alla fine ha premiato il pistoiese Damiano Petri alfiere della locale società ciclistica Fosco Bessi organizzatrice della rassegna giovanile. Petri brillante esordiente nella passata stagione, è dunque un allievo debuttante che ha firmato il primo successo con un ottimo finale in una corsa trionfale per la società calenzanese che ha occupato i due posti d’onore con Lorello e Cipollini e conquistato il quinto posto con Pieralli. La gara si è svolta sulla distanza di 49 Km pari a 14 giri dell’anello di Km 3,500 nella zona di Settimello. I mille metri finali in costante ascesa e con un vento di tramontana che scendeva giù da Monte Morello contrario alla marcia dei corridori proprio nel tratto più duro e difficile. Buona la media sino dall’inizio con un primo tentativo di fuga che si registrava dopo la prima metà corsa in quanto in precedenza il gruppo aveva marciato a ranghi compatti. Ne era protagonista l’empolese Rizzo, quindi provava da solo anche il pistoiese Lavorini ed infine il corridore locale Lorello. I tentativi dei tre non avevano però successo per la reazione del gruppo mentre l’episodio decisivo si registrava a poco più di due giri dalla conclusione (8 chilometri circa alla conclusione) nel tratto in salita quando allungavano il terzetto con Petri, Cepa e Brogi. A 1500 metri dal traguardo Petri lasciava i due compagni di fuga e andava a cogliere da solo la prima vittoria da allievo tra l’entusiasmo degli sportivi e dirigenti locali che festeggiavano anche i posti d’onore di Lorello e Cipollini ed il quinto di Pieralli. In quarta posizione si classificava Perselli già autore fuori regionale di una piazzamento in questo avvio di stagione. Il responso finale della Coppa Comune di Calenzano è la conferma della forza collettiva della squadra allievi diretta da Dainelli e Pieralli, che ha operato nel finale in maniera perfetta come già era avvenuto la domenica precedente nella gara di Coltano vinta da Cipollini. Per la Fosco Bessi il successo è valso anche un premio speciale che era in palio, ovvero lo speciale trofeo consegnato da Fabrizio Vangi nel ricordo dei genitori Faliero e Clara, al presidente della società calenzanese Dimitri Bessi. A proposito prossima gara allievi organizzata dalla Fosco Bessi il Primo Maggio sempre a Calenzano

ORDINE DI ARRIVO (allievi): 1)Damiano Petri (Fosco Bessi Calenzano) Km 49, in 1h15’37”, media Km 38,880; 2)Riccardo Lorello (id.) a 6”; 3)Edoardo Cipollini (id.); 4)Matteo Perselli (Pol. Milleluci); 5)Pietro Pieralli (Fosco Bessi); 6)Cavallaro; 7)Belloni; 8)Nicolini; 9)Bambagioni; 10)Stefanelli A.

Antonio Mannori